I partecipanti di commercio di blocco ОРДЛО installato una seconda tenda a редуте in Бахмуте. Arrivati i nuovi volontari

I partecipanti di commercio di blocco territori delle regioni del Donbass stabilito mercoledì 8 febbraio la seconda tenda a редуте in Бахмуте.

Su questo riferisce la sede del blocco del commercio con i territori occupati sulla pagina Facebook.

«Oggi, 8 febbraio, i partecipanti blocco installato una seconda tenda a редуте in Бахмуте. Il fortino di profitto nuovi volontari, che sono pronti a fare il massimo sforzo per smettere di commerciare con gli occupanti», si legge nel messaggio.

I veterani ATO sottolineano che il blocco interrotto non sarà.

«Come si vede, tutte le dichiarazioni in MEDIA, che il blocco interrotto, che manca il supporto della società, è palese disinformazione», — dicono gli attivisti.

Ricordiamo, 25 gennaio veterani ATO e diversi deputati hanno bloccato la ferrovia Lugansk — Popasna nell’ambito di commercio di blocco territori delle regioni del Donbass. Il giorno successivo, il 26 gennaio, gli attivisti hanno bloccato un’altra stazione – Светланово. Il 2 febbraio i veterani e gli attivisti hanno bloccato il passaggio a livello nei pressi della città di Бахмут regione di Donetsk.

Alti funzionari e le istruzioni degli organi di sicurezza dell’Ucraina reagito negativamente all’iniziativa, e la procura per il fatto di bloccare la strada nella regione di Luhansk, ha iniziato la produzione.

Come ha dichiarato il capo del Servizio di sicurezza dell’Ucraina ha tenuto una conversazione telefonica, il corpo principale, che sarà impegnato nella movimentazione di merci «in» e «out» le singole zone di Donetsk e Lugano aree (ОРДЛО), diventerà il servizio fiscale dello Stato (GFS), mentre in precedenza le domande sono state di competenza del gruppo interdipartimentale.

3 febbraio, il capo di Donetsk ОВГА Paolo Anno si è incontrato con gli attivisti del blocco dei territori occupati nelle vicinanze Бахмута. Secondo lui, le parti hanno convenuto sulla condivisione di controllo per il passaggio dei prodotti sul territorio occupato. Anche deciso di ignorare le composizioni per le cave.

Il 4 febbraio a Бахмуте si è verificato un conflitto che coinvolge il deputato Vladimir Парасюка e di polizia. Come hanno riferito le forze dell’ordine, in un posto di blocco in Бахмуте è stato fermato un’auto con otto cittadini in uniforme militare, uno di loro con voi è stato un moschettone SCS. I poliziotti hanno deciso di perquisire la loro auto, ma di fronte all’aggressione da parte di un deputato, che ha colpito un poliziotto. Secondo il vice Semi Semenchenko, in quel giorno, le forze speciali della polizia ha cercato di fermare in trasferta da Бахмута gruppo криворожан, che tornavano con il trasloco.

Il 6 febbraio si è verificato un altro incidente – la polizia ha tentato di bloccare il traffico veicolare sulla strada tra Бахмутом e Константиновкой vicino alla città Ore Yar. Si noti che, secondo la versione degli attivisti di commercio di blocco territori dei distretti di Polizia, in bus erano титушки. In Sede di blocco del commercio con gli occupanti hanno riferito che la polizia antisommossa ha usato bastoni di gomma e gas lacrimogeni.




I partecipanti di commercio di blocco ОРДЛО installato una seconda tenda a редуте in Бахмуте. Arrivati i nuovi volontari 08.02.2017

0
Февраль 8th, 2017 by