Il 2 febbraio. Rassegna stampa. I salari minimi e pensioni: perché così poco?

Ucraine i pensionati più di tutti hanno sofferto a causa di inflazione negli ultimi anni. Dopo la caduta dell’economia nel 2015-m indicizzazione delle pensioni «congelato», il salario minimo in questo anno totale di inflazione «superati», ma la pensione minima ancora notevolmente in ritardo. La stragrande maggioranza dei pensionati riceve meno di 1500 grivna al mese, con il paniere, secondo le stime del ministero delle politiche sociali, costa ucraini a 3200 grivna.

In Ucraina la pensione minima 1247 grivna vive quasi 400 mila pensionati. Questo importo si può modestamente mangiare per un mese intero. I pensionati possono permettersi di volte al giorno per comprare il pane, cosce di pollo e un paio di volte a settimana economico cereali e pasta. Ma per l’igiene personale rimarrà un budget molto limitato – costosi shampoo, dentifrici con tale pensione non può permettersi. Inoltre, anche i pensionati con una sovvenzione di dover spendere soldi per il comune e di viaggio. In media, dopo più necessarie minime spese, il giorno di «esistenza» di un pensionato rimane esattamente 30 grivna. Inoltre, non tiene conto un’altra voce di spesa: per i farmaci.

Pensione minima anche abbastanza uniformemente su 12 escursioni nel film (anche se dovrà morire di fame, e in cinema a camminare, o per l’acquisto di 45 dollari.

Comprare nuovi vestiti o le scarpe, anche se il risparmio totale, con una pensione minima è quasi impossibile. Economici moderni marche di scarpe donna costerà tre minimi di pensione. L’unica via d’uscita cercare scarpe di seconda mano provenienti dall’.

Pensionato da Krivoy rog Raisa Alekseevna ultima volta vestiti comprato nel 2011, la donna con attenzione донашивает cose vecchie e chiede ai bambini di dare a lei per le feste di scarpe e felpe.

«Ho una pensione di 1300. I bambini a volte aiutano, c’è una casetta con orto. In estate cerco sempre meno soldi da spendere, mentre in inverno è più necessario. Ma, naturalmente, molto difficile. E cosa fare? A tutti è un momento difficile sopravvivere in qualche modo», racconta il pensionato.

A proposito, come riportato in un fondo Pensione, la stragrande maggioranza degli ucraini in pensione ricevono una pensione al di sotto del livello di sussistenza. Solo in Ucraina, 11,9 milioni di pensionati, di 6,1 milioni di guadagna meno di 1500 grivna al mese.

In questo momento in Ucraina non nominare le pensioni sopra 10,7 mila grivna. Tuttavia, tutte le pensioni superiori a tale importo, che sono stati assegnati al vigente limite, rimangono in vigore. Ad esempio, come detto in un fondo Pensione, ora in pensione più di 20 mila grivna ricevono 2,2 mila persone. Fondamentalmente si tratta di un giudice in pensione. 19 mila i pensionati ricevono più di 10 mila grivna.

L’anno scorso le pensioni alte in Ucraina è tassato, ma al momento questa norma annullata. Nel 2014 le tasse devono pagare con le pensioni di oltre 10 mila grivna, e già nel 2015 la soglia ha abbassato a 4134 grivna (tre minimi di stipendio). Questi pensionati del paese si è rivelato più 416 mila. Il Ministero delle finanze ha ritenuto che, dopo la cancellazione del 15% di tasse per le pensioni alte bilancio ha perso circa 800 milioni di grivna.

Inoltre, come dice il ricercatore senior dell’istituto di studi demografici e sociali Lydia Tkachenko, i giudici, che andrà in pensione quest’anno, il limite di «non superiore a 10, 7 mila in pensione» non si sentono per loro la corte Costituzionale di questa norma ha annullato.

«La gente fastidioso è la disuguaglianza. Quando la massa viene 1500 — in parole povere, la pensione media che abbiamo ora, dove il 1850 grivna, e il giudice riceve il 21 per mille. Che il giudice in pensione nel nostro povero paese per tutto ciò che… allora Andiamo tutti 21 mila pagare. Per qualche motivo non funziona. Qualunque sia il grado di responsabilità sul loro lavoro, sono già in pensione, che già non funzionano. Già responsabile di questa no – perché c’è bisogno di pagare 20 mila? Inoltre, la corte Costituzionale ha ritirato per lui il limite massimo di dimensione», – dice la scienziata.

Il sistema pensionistico in Ucraina c’è ancora una «ingiustizia». I pensionati che sono andati in pensione prima, ricevono meno soldi. Nel 2008, il coefficiente di anzianità di servizio (indicatore da tenere in considerazione nel calcolo delle pensioni) è aumentato da 1 a 1,35 – vecchi pensione non contati, e il nuovo acciaio assegnare con il nuovo indicatore.

Il deficit del fondo Pensione quest’anno raggiungerà 141 miliardi grivna. La causa principale del deficit – bassi salari. Gli ucraini con ogni stipendio pagano una quota sociale pari al 22%, questi soldi da ridistribuire tra i pensionati. In questo caso, di 16 milioni di ucraini di lavoro contributi pagano solo 10 milioni (gli altri hanno il diritto di non farlo).

In questo modo, dieci ucraini di lavoro devono contenere 11 pensionati. E la situazione potrà solo peggiorare. Secondo le stime dell’Istituto di demografia, nel 2050 in Ucraina, il rapporto di lavoro ai pensionati sarà al livello 10 a 15.

Secondo varie stime, fino al 60% i datori di lavoro una parte dello stipendio pagato in «busta», e i contributi sociali non pagano l’intero importo. Il problema della riforma delle pensioni – parte impatto dell’economia sommersa del paese, dicono gli esperti.

Per la pensione di vecchiaia le donne hanno bisogno di lavorare 30, mentre gli uomini di 35 anni. Come calcolato nel ministero delle politiche sociali, gli ucraini con un minimo di stipendio per tutta la vita non ha guadagnato anche il minimo di pensione, scrive Alessandro Lytvyn nell’articolo «Che può permettersi il minimo di pensione in Ucraina: perché così poche» il giornale «Oggi».

NBU ha già peggiorare le previsioni di inflazione per quest’anno dall ‘ 8% al 9,1%. Questo regolatore ha detto nel suo comunicato stampa ufficiale. In esso si nota, è la decisione del governo di impatto a livello di inflazione, sia direttamente attraverso l’aumento della domanda dei consumatori popolazione — soprattutto per i prodotti alimentari e dei costi di produzione, sia indirettamente attraverso le aspettative di inflazione gli ucraini.

Affari mentre non è soggetto a distribuire previsioni spaventose e preferisce trarre conclusioni sui risultati dell’anno fiscale.

«Per valutare oggettivamente l’impatto dell’aumento del salario minimo sulla situazione economica, deve passare almeno uno l’anno. Poiché l’innovazione è valida solo per un mese, e, inoltre, la metà di questo mese hanno occupato il fine settimana e nei giorni festivi, in che il business in linea di principio, congelato, a partire da oggi è possibile valutare solo le prospettive e i possibili rischi», spiega un anziano avvocato YUK «Alekseev, soggetti passivi e soci di» Ina Miniera.

Secondo lei, oggi i timori dei proprietari davvero di più, di aspettative, l’effetto positivo.

«Se per un lavoratore del settore pubblico raddoppio del salario minimo cosa è la crescita del suo reddito, per privati dell’imprenditore — è in primo luogo un aumento di spesa, il cui importo è legato al «salario minimo» (spese, ulteriori spese obbligatorie). Quando le fonti di reddito e, di solito, le sue dimensioni per l’imprenditore rimangono invariati. Si prevede che l’aumento del salario minimo a termine un impatto positivo sulla situazione economica, tuttavia soddisfatte se simili standby — fino a dire che è impossibile», — dice Miniera.

Ci sono e il positivo dal «salario minimo 3200». Poiché le spese obbligatorie e le spese nella maggior parte dei casi sono legati alla dimensione del salario minimo, l’innovazione è senza dubbio dovrebbe avere un impatto positivo a livello locale e statale bilanci, fondi, la base di cui è formata a causa di tali pagamenti.

«Per quanto riguarda l’inflazione, questo fenomeno dipende da un insieme di molti fattori, e in primo luogo dalla stabilità della valuta nazionale e obiettività autorità nella valutazione del corso e la preparazione del bilancio per l’anno. In generale, la variazione del salario minimo non dovrebbe influire negativamente sulla capacità di spesa dei cittadini e, di conseguenza, sul livello dell’indice di inflazione. Tuttavia, tutte le conclusioni si può fare verso la fine del 2017», — riassume Miniera.

Giorni banchiere di investimento, capitolo di Dragon Capital Tomas Фиалла in un’intervista a «giustizia Economica», che valuta la situazione finanziaria dell’Ucraina, ha detto, che senza tranche del FMI il paese «non ce la farà anche prima delle elezioni presidenziali». Secondo Fiala, nel corso di questi tre anni (2017-2019) banca nazionale, il Ministero delle finanze, le banche statali e публичначя società ucraine ferrovie «Ukrzaliznytsya» dovranno pagare 14 miliardi di dollari di debito, compresi gli interessi.

«Nelle riserve valutarie ora abbiamo 15,5 miliardi di dollari. Di questi 15,5 miliardi di netto una riserva di 4 miliardi di dollari., il resto è denaro FMI», ha detto l’esperto, ricordando che lo scorso anno il debito pubblico è salito a 72 miliardi di dollari a causa della nazionalizzazione Privat.

Totale, secondo le stime Fiala, «l’ordine di 46 miliardi di dollari sarà di debito, circa 4 miliardi di dollari — interno moneta debito. Altri 22 miliardi di dollari nel di dollari hryvna debito è principalmente TITOLI di stato, compresi quelli 107 miliardi uah, che sono stati rilasciati per la capitalizzazione Privat».

Ecco почемук, sono un economista, senza tranche del FMI in Ucraina non sarà in grado di rimborsare il debito pubblico.

«Non possiamo. Anche prima delle elezioni presidenziali non possiamo raggiungere. Senza trincee riserve iniziano a sciogliersi. I mercati e la popolazione sarà questa tendenza «riscaldare», e inizierà a spirale, che abbiamo avuto nel mese di gennaio-febbraio 2015, quando il tasso era impossibile da fermare. Pertanto, il presidente e il governo, se vogliono essere переизбранными, dovrebbe funzionare con il FMI e aumentare il cuscino delle riserve prima del 2019 anno», — ha concluso Fiala.

Allo stesso tempo, il capo del consiglio di amministrazione del Centro per lo sviluppo dell’economia di mercato (CMD-Ukraine) Yuri Prozorov sicuro: senza di privatizzazione e di cambiamento della politica economica nel 2017 nessun tranche di cambio non aiuta.

«Da 30 temporaneamente scesi di nuovo, gli speculatori hanno guadagnato ancora una volta sulla sfiducia dei cittadini verso la NBU, ma la tendenza alla svalutazione ha il carattere fondamentale», dice l’esperto, scrive Alla Дубровык-Рохова in сатье «Che sfortuna «salario minimo» a 3200?» sul giornale «il Giorno».




Il 2 febbraio. Rassegna stampa. I salari minimi e pensioni: perché così poco? 02.02.2017

0
Февраль 2nd, 2017 by