Il campionato del mondo di scacchi in Arabia Saudita le donne non saranno obbligati a indossare l’hijab o ad abai — FIDE

Internazionale federazione scacchi (FIDE) ha riferito sul suo sito, che ha concordato con gli organizzatori del campionato del mondo di rapide e blitz, che si terrà in Arabia Saudita, sul requisito di conformità musulmana codice di abbigliamento per i partecipanti.

«Gli uomini devono indossare sono di colore blu scuro o pantaloni neri e camicia bianca con cravatta o senza. Le donne devono indossare il blu scuro o pantaloni neri e camicia bianca con collo alto. Durante le feste le donne non sono tenuti a indossare l’hijab o ad abai», – ha detto in un comunicato.

Nel tuo FEED chiamato questa decisione storica, sottolineando che in precedenza, in occasione di eventi sportivi in Arabia Saudita per quanto riguarda l’eliminazione di un codice di abbigliamento non sono previste.

La federazione ha anche detto che cercherà di facilitare il rilascio di visti di tutti i giocatori, nonostante le restrizioni esistenti in Arabia Saudita per i cittadini dei singoli paesi.

Campionato del mondo di scacchi si terrà a Riyadh dal 26 ° al 30 dicembre.

L’attuale campionessa del mondo in un blitz e rapide Anna Muzychuk dall’Ucraina 11 novembre, ha detto che non difenderà il suo titolo in Arabia Saudita a causa della necessità di portare ad abai. Secondo lei, foulard in Iran, dove si è svolto il campionato del mondo di scacchi classici 2017, «è stato abbastanza».

Abaya tradizionale abbigliamento delle donne arabe. Lei è una sottile, di solito nero, mantello mantello. In Arabia Saudita questo abbigliamento è raccomandato per le donne di indossare in luoghi pubblici.

Il hijab, il velo islamico femminile scialle.




Il campionato del mondo di scacchi in Arabia Saudita le donne non saranno obbligati a indossare l’hijab o ad abai — FIDE 15.11.2017

0
Ноябрь 15th, 2017 by