Il congresso degli stati UNITI ha vietato fornire assistenza reggimento «Azov»

La legge di bilancio il finanziamento degli stati UNITI, che prevede $620,7 milioni per l’Ucraina, contiene una clausola di divieto di fornire qualsiasi tipo di assistenza reggimento «Azov». Questo riporta l’edizione americana di The Hill.

Osserva che il divieto è contenuto in progetti di bilancio degli stati UNITI per tre anni precedenti, ma nella versione finale della sua pulizia.

Quest’anno la legge prevede che i fondi non possono essere utilizzati per il «trasferimento di armi, di apprendimento o di prestazione di altro aiuto battaglione «Azov».

Membro del congresso Ro Hahn ha dichiarato che «le idee di supremazia bianca e neonazisti sono inaccettabili, e per loro non c’è posto nel nostro mondo».

«Sono molto contento, che di recente è stata approvata una legge vieta di stati UNITI di fornire armi e formare неонацистский battaglione «Azov», che combatte in Ucraina», – ha aggiunto.

Edizione osserva che non si sa se abbia ricevuto «Azov» l’aiuto americano prima.

Special purpose battaglione «Azov» è stata costituita nel mese di maggio 2014 a Mariupol. Dal novembre dello stesso anno il battaglione è entrato in una struttura della guardia nazionale. Dopo la divisione ampliato fino a scaffale. 12 ottobre «Azov», ha annunciato la creazione di un partito politico «caso Nazionale».




Il congresso degli stati UNITI ha vietato fornire assistenza reggimento «Azov» 28.03.2018

0
Март 28th, 2018 by