Il deputato-milionario Costantino ha scritto la dichiarazione di recesso dal mandato

Singoli deputati deputato Emanuele Costantino ha detto nel suo Facebook, che ha scritto una lettera di dimissioni del mandato.

Al post ha fatto foto le dichiarazioni a nome del presidente della Verkhovna Rada Andrea Scuola.

«Oggi ha preso una decisione che è venuta enorme peso dalle mie spalle. Ha scritto la dichiarazione di recesso dal mandato parlamentare. Domani mattina sarà in segreteria BP e, spero, sarà votato nella prossima sessione», ha scritto Costantino.

Secondo il vice del popolo, il pensiero di dimissioni del mandato per la prima volta ha visitato già sei mesi dopo l’elezione.

«Un vero politico non sono mai diventato. In primo luogo perché essere se stessi per la politica – quasi un lusso irraggiungibile. Quindi il successo in politica è quasi sempre proporzionale alla capacità di promettere, mentire e fingere. Anche se, probabilmente, ci sono eccezioni… Non voglio offendere tutti. Questi quasi tre anni sono stati più cupi della mia vita», si legge in una pubblicazione.

Costantino afferma che essendo in parlamento, non è stato associato con alcuna impresa e parlamentare stipendio elencato in beneficenza.

«Ho imparato ad alzarmi presto trascorrere molte ore seduto sul posto e leggendo un mucchio di titoli. Ho iniziato a fumare è invece lo sport. Parola mia, non ha preso tangenti. Nessuno ha negato alla richiesta del deputato e ha cercato di aiutare chi si rivolse a me. Purtroppo non funziona sempre. Le mie leggi non rientra nell’ordine del giorno. Senza una fazione di quasi nessuna leva. Tutto questo – piccoli problemi, rispetto a quello che sopravvivono i nostri militari al fronte, i nostri pensionati e semplici lavoratori. Se avessi potuto davvero aiutare, ha sofferto e di più», ha scritto il deputato.

Egli ha aggiunto che non è d’accordo con огульным innaffiando il fango dei deputati e del parlamento nel suo complesso e non disposto a tollerare più immeritata umiliazione.

«Il mio risorsa pazienza esauriti. Auguro a questo parlamento di pazienza e di successo con le riforme, ma senza di me. Spero di poter beneficiare, di lavoro nel settore», – ha concluso Costantino.

https://www.facebook.com/slavik.karamazov/posts/1608648112479845



Il deputato-milionario Costantino ha scritto la dichiarazione di recesso dal mandato 14.07.2017

0
Июль 14th, 2017 by