Il direttore di «Levada-center» sulle elezioni presidenziali in RUSSIA: il Risultato predeterminato

Le prossime elezioni presidenziali in Russia non hanno nessun intrigo. Questo sociologo, direttore di ricerca dell’organizzazione «Levada-center» Lev Gudkov ha detto in un’intervista a «Deutsche welle», che hanno pubblicato il 27 novembre.

«Il risultato predeterminato. Con il 95% di probabilità di Putin sarà nominato e otterrà la maggioranza assoluta. Secondo i nostri dati, già ora 63% sono disposti a votare per lui», ha sottolineato.

Bip a causa della mancanza di una reale concorrenza ha definito le elezioni «imitazione» .

«In serie chiaro che non permetteranno alle elezioni, perché è davvero l’unico avversario. Ha molto talento politico. Si può dire che è l’unico veramente politico in Russia», – ha detto il sociologo.

Le elezioni presidenziali in RUSSIA si terranno il 18 marzo 2018. A questo punto sui piani di estensione ha dichiarato la conduttrice tv Ksenia Sobchak, il leader COMUNISTA Gennady Zyuganov, il presidente Vladimir Zhirinovsky, un uomo d’affari di Sergei Polonsky, giornalista Catherine Gordon, russo blogger di origini nigeriane Sansone Шоладеми e il commissario per i diritti degli imprenditori della Russia Boris Titov.

Partecipare alle elezioni intende politico dell’opposizione Alexei Navalny, ma la commissione elettorale Centrale ha avvertito che questo non è possibile, mentre con lui non sarà rimosso precedenti penali.

Secondo RBC, attuale presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin ha anche deciso che sarà candidato.

Segno.som da fonti del Cremlino ha riconosciuto che Putin, molto probabilmente, dichiara di nomina, in un’ampia intervista su YouTube o in TV.




Il direttore di «Levada-center» sulle elezioni presidenziali in RUSSIA: il Risultato predeterminato 28.11.2017

0
Ноябрь 28th, 2017 by