Il disegno di legge sulle nuove sanzioni contro la Russia entrò in firma Trump — MEDIA

Il disegno di legge degli stati UNITI di inasprire le sanzioni nei confronti della Russia è entrato a firma del presidente americano Donald Trump, che deve approvare o di veto, ha riferito l’agenzia AFP citando la fonte.

Osserva che il documento è entrato alla casa Bianca nel 13.53 ora locale.

25 luglio Camera dei rappresentanti del Congresso degli stati UNITI ha sostenuto il disegno di legge sulle nuove sanzioni nei confronti della Russia, dell’Iran e della COREA del nord. Il 27 luglio ha approvato il Senato.

Il direttore delle comunicazioni della casa Bianca Anthony Скарамуччи 27 luglio ha detto che Trump può offrire misure ancora più severe contro la Russia.

Le nuove sanzioni degli stati UNITI suggeriscono una riduzione del termine massimo di finanziamento sul mercato delle banche russe, sotto sanzioni, fino a 14 giorni, mentre per le aziende del settore oil and gas – fino a 30 giorni.

Nel documento si dice anche che il presidente degli stati UNITI può applicare sanzioni a persone che intendono investire nella costruzione di russi esportazione di tubazioni di più di $5 milioni all’anno o $1 milione per volta.

Il disegno di legge obbliga il presidente degli stati UNITI in anticipo accordo con il Congresso per qualsiasi mitigazione o annullamento delle sanzioni. Il capo della casa Bianca non è in grado di prelevare le misure restrittive personali decreto, come era prima.




Il disegno di legge sulle nuove sanzioni contro la Russia entrò in firma Trump — MEDIA 29.07.2017

0
Июль 29th, 2017 by