Il FSB ha annunciato la prevenzione di un attacco terroristico a San Pietroburgo

Il servizio federale di sicurezza della federazione RUSSA segnala arresto di sette immigrati provenienti dall’Asia Centrale, che sono sospettati di preparare un attentato a San Pietroburgo, tra cui il trasporto ferroviario. Segnalato da ufficio stampa ufficio.

«Servizio di sicurezza federale Russo 28 luglio fermato da un gruppo di persone composto da sette persone, provenienti dall’asia centrale verso la regione, sospettati di preparare attentati terroristici a San Pietroburgo per il trasporto ferroviario e in luoghi affollati», si legge nel messaggio.

L’ufficio ha osservato che trascorrono le attività investigative e operative, l’identità dei detenuti non sono stati resi noti nell’ambito di un’inchiesta.

Il 3 aprile a San Pietroburgo, nel tratto tra le stazioni «institute of Technology» e «piazza Sennaya» è avvenuta l’esplosione. 14 persone sono morte.

L’ufficio del procuratore generale della federazione RUSSA esplosione chiamato terroristi. Un’altra bomba trovato alla stazione della metropolitana ploshchad Vosstaniya. Un ordigno esplosivo è stato mascherato da un estintore, la sua disinnescato.

Comitato investigativo della federazione RUSSA ha detto che l’esplosione e un segnalibro di una bomba nella metropolitana di San Pietroburgo ha commesso un terrorista-suicida – nativo Kirghizistan Акбаржон Джалилов.




Il FSB ha annunciato la prevenzione di un attacco terroristico a San Pietroburgo 28.07.2017

0
Июль 28th, 2017 by