Il funzionario di una delle amministrazioni distretto della regione di Kiev ha chiesto 100 mila dollari di tangenti — la procura di

La procura ha arrestato il capo del dipartimento legale di una delle amministrazioni distretto della regione di Kiev, che è sospettato di estorsione 100 mila dollari di tangenti, ha riferito il servizio stampa dell’ufficio del procuratore regionale.

Lui ha annunciato di sospetto a ore 3. 368 (l’accettazione dell’offerta, la promessa o di ottenere un indebito vantaggio da un funzionario) del codice Penale dell’Ucraina.

«Stabilito che il capo del dipartimento ha richiesto al cittadino di 100 mila dollari un indebito vantaggio per il rilascio di documenti rilevanti per quanto riguarda la locazione di terreni da diporto, il fondo dell’acqua e delle azioni non reclamati nel territorio di Pereyaslav-Khmelnytsky», – ha detto in procura.

Arrestata rischia la reclusione da cinque a 10 anni con la privazione del diritto di occupare certe posizioni o impegnarsi in alcune attività per un periodo fino a tre anni con la confisca dei beni.




Il funzionario di una delle amministrazioni distretto della regione di Kiev ha chiesto 100 mila dollari di tangenti — la procura di 01.02.2018

0
Февраль 1st, 2018 by