Il giornalista Бочкала: Nel seminterrato del Ministero delle entrate trovato ring per combattimenti senza regole

L’ufficio del Ministero delle entrate e spese in quel momento, quando è stato guidato da un rapido ministro Alexander Klimenko, somiglia più ad una sede di un cartello della droga, ha riferito un giornalista ucraino Roman Бочкала in Facebook.

«Materiali militare della procura di far luce sul grado di OPG Klimenko. Il tesoriere di «famiglia» ha unito tutte le «buste» in un unico flusso. IVA e altri «temi» andato in bilancio solo in parte. La maggior parte del denaro è stato dedotto attraverso società di comodo», ha scritto.

Il giornalista ha sottolineato che per 2,5 anni è stato rubato 96 miliardi uah.

«L’indagine già dispone di prove, per restituire al bilancio di 6 miliardi uah. E questo è solo l’inizio. Il Klimenko si è rivelato 78 appartamenti. Tutti di lusso – e ‘ chiaro. Tutti affittati. Azzerato l’arresto con il diritto di implementare ulteriormente a favore dello stato. E così via il bottino a carico di fondi statali proprietà. E un po ‘ di testi. Nel seminterrato Минсдоха trovato ring per combattimenti senza regole. L’ingresso al sesto piano Минсдоха è stato al retina dell’occhio. Non il ministero, e la sede di un cartello della droga», – ha sottolineato Бочкала.

https://www.facebook.com/bochkala/posts/1588049661247417



Il giornalista Бочкала: Nel seminterrato del Ministero delle entrate trovato ring per combattimenti senza regole 31.07.2017

0
Июль 31st, 2017 by