Il giudice in caso di Yanukovich ha consigliato di Тенюху «non essere provocazione» da parte di protezione

Il presidente in caso di tradimento dell’ex presidente Ucraino Viktor Yanukovich, il giudice Obolon corte distrettuale di Kiev, Vladislav Девятко chiamato provocatoria domanda di un avvocato di Yanukovich Vitali Serdyuk ex ministro della difesa Igor Тенюху eventi in Transcarpazia, corrispondente edizione di «GORDON».

«Perché durante la distribuzione degli eventi nella parte orientale del paese invece di applicare forze speciali del Ministero degli interni, Servizio di sicurezza dell’Ucraina sono state applicate delle truppe unità? Durante l’operazione anti-terrorismo», chiese l’avvocato non Tenyukh, è testimone in un caso.

Il giudice ha detto che non ho capito la domanda, e ha chiesto di ripetere.

Serdyuk non è riuscito a ripetere la tua domanda alla fine.

«Questa domanda non è per me. Ho già a quel tempo…» – cominciò a rispondere Tenyukh.

A questo punto il testimone interrotto Девятко.

«Caro testimone, non fatevi ingannare dalle provocazioni di protezione. È la provocazione di protezione. Questa domanda non riguarda questo procedimento penale. La prossima domanda…» – ha detto.

In tribunale Obolon Kiev stanno valutando caso per l’accusa di Yanukovich nel mese di complicità nella condotta della guerra e violazione della integrità territoriale e l’inviolabilità dell’Ucraina, ha causato la morte di persone.

Yanukovich è stato il presidente dell’Ucraina dal 2010 al 2014, dopo la fuga dal paese vive in Russia.

Tenyukh ha ricoperto l’incarico di ministro della difesa dell’Ucraina dal 27 febbraio al 25 marzo 2014. ATO in Transcarpazia è iniziata nel mese di aprile.




Il giudice in caso di Yanukovich ha consigliato di Тенюху «non essere provocazione» da parte di protezione 08.02.2018

0
Февраль 8th, 2018 by