Il militare ucraino è stato abbattuto nella zona di ATO drone

Ucraini militari hanno scoperto la sera prima nel cielo vicino alla linea di collisione nella zona di una operazione anti-terrorismo drone, dopo la sua identificazione UAV è stato abbattuto.

Su questo giovedì 9 febbraio, ha riferito il centro stampa di stato maggiore ATO sulla pagina del social network Facebook.

«8 febbraio alle ore 19.00 in cielo vicino alla linea di collisione è stata scoperta unmanned. Dopo l’identificazione di un oggetto e di aver ricevuto la conferma, che l’aereo l’oggetto non appartiene né le forze di ATO, né alle organizzazioni internazionali impegnate nella monitorare la situazione nei pressi della linea di delimitazione mezzi di velivoli senza pilota, è stata presa una decisione sulla sua distruzione. L’oggetto è stato colpito da armi da fuoco», ha consegnato in sede.

Attualmente con drone sono specialisti. Secondo i dati preliminari dello stesso tipo UAV è utilizzato dalle forze armate della Federazione Russa.

Ricordiamo che dopo la decrittografia dei dati con un velivolo delle forze armate della Federazione Russa «Aquila-10» (laterale n. 10332), che il 6 novembre del 2016 è stato neutralizzato militari ucraini nella zona del centro abitato Melekyne Pervomaisky Donetsk, è diventato noto incondizionata partecipazione della Federazione Russa nel conflitto in Transcarpazia. Con l’aiuto di questo drone sono state effettuate avvistamento di bombardamenti delle posizioni di unità delle forze anti-Terrorismo da parte di gruppi armati illegali nelle zone di insediamenti Gas, Acqua, Талаковка.




Il militare ucraino è stato abbattuto nella zona di ATO drone 10.02.2017

0
Февраль 10th, 2017 by