Il MINISTERO dell’interno ha dichiarato che durante i disordini a casa di Saakashvili arrestato «псевдожурналиста», estrarre il coltello

Il 5 dicembre durante i disordini a Kiev per le strade di Kiev la polizia ha arrestato un uomo che ha tirato fuori in mezzo alla folla di coltello. Su questo ha riferito il direttore del dipartimento per le comunicazioni con la russia sulla sua pagina Facebook.

Sulla strada di Kiev si trova l’edificio in cui risiedeva il leader di «Руху la grafica non forze» Mikhail Saakashvili.

Shevchenko ha chiamato arrestato un uomo di Igor Рудича «псевдожурналистом».

«Cari giornalisti, che accende i tumultuosi eventi per le strade, non fare così, come questo criminale e псевдожурналист: ha portato con sé un coltello, tirò fuori il suo, ha voluto applicare, e quando subordinati Yuri Zozulya legale, ma rigidamente hanno cominciato a ritardare – gettato e ha iniziato a urlare: «non ho un coltello, io sono un giornalista», ha sottolineato.

Shevchenko ha svelato il video di detenzione e ha invitato i giornalisti più etichettatura se stessi mentre si lavora per le strade in situazioni di conflitto (vivaci giubbotti, stampa di carta in un luogo ben visibile, ecc) e prendersi cura della propria sicurezza.

«Le forze dell’ordine sono chiaramente orientate a non danneggiare i giornalisti, ma durante la dinamica di sviluppo degli eventi, quando si sposta l’unità, nella colluttazione confronto può succedere di tutto. Prenditi cura di te stesso e colleghi», ha scritto.

https://www.facebook.com/artem.shevchenko.9/videos/10215231392480578/



Il MINISTERO dell’interno ha dichiarato che durante i disordini a casa di Saakashvili arrestato «псевдожурналиста», estrarre il coltello 07.12.2017

0
Декабрь 7th, 2017 by