Il ministro dello sport dell’Ucraina Zhdanov ha detto che la Russia «ha stuprato valori olimpici»

Il ministro della gioventù e dello sport dell’Ucraina Igor Zhdanov ha sostenuto la non ammissione della nazionale per le Olimpiadi invernali del 2018 in corea del sud sono Stati. Il 5 dicembre, ha scritto in Facebook.

«Un saluto a una decisione del CIO, credo che il suo giusto giudizio di Russia, che in stato di flusso consegnato l’uso di doping e la copertura di questo антиспортивной attività», ha sottolineato.

Zhdanov ha definito «particolarmente cinico e immorale azione di governo russo, che si è occupata non solo la sostituzione di sporco prove propri atleti alle Olimpiadi di Sochi, ma ha cercato di rovinare i test antidoping onesti concorrenti, in particolare, ucraina facebook Vita Семеренко».

Secondo lui, sportivo funzionari della Russia, che «violentata valori olimpici non è un posto per le Olimpiadi».

«Loro hanno mostrato un cartellino rosso. Questo è un buon segnale, che indica il reale processo di purificazione internazionale dello sport e del movimento olimpico contro gli abusi», ha aggiunto il ministro.

https://www.facebook.com/zhdanovihor/posts/1475038519281011



Il ministro dello sport dell’Ucraina Zhdanov ha detto che la Russia «ha stuprato valori olimpici» 06.12.2017

0
Декабрь 6th, 2017 by