Il pakistan ha catturato un sospetto in una serie di attentati a Mumbai nel 2008

Le autorità del Pakistan, arrestato il predicatore musulmano Hafiz Saeed, il quale è sospettato di organizzazione degli attentati di Mumbai nel 2008, in cui morirono 166 persone. Su questo riferisce la BBC-Italian.

Said si trova ora agli arresti domiciliari a Lahore. Ha più volte dichiarato che non ha alcuna relazione con la sicurezza. Tuttavia le autorità degli stati UNITI e India si crede, che ha organizzato gli attacchi e attentati a Mumbai.

Il portavoce Said ha detto che le autorità pakistane hanno arrestato un prete sotto la pressione degli stati UNITI. Stesso Hafiz Saeed ha dichiarato nel 2014, che gli stati UNITI perseguono, per ottenere il sostegno dell’India in Afghanistan.

Said messo agli arresti domiciliari subito dopo la strage del 2008, tuttavia, dopo sei mesi rilasciato. Il governo del Pakistan ha dichiarato che per perseguire il leader religioso abbastanza prove.

In tutti questi anni, nonostante assegnato stati UNITI il premio di 10 milioni di dollari per la sua cattura, Said ha condotto stile di vita all’aperto. Ha regolarmente sostenuto con hard антииндийскими dichiarazioni.

Hafiz Saeed ha fondato l’organizzazione «Лашкаре-Taiba», che è riconosciuta come un terrorista e vietato in alcuni paesi, tra cui stati UNITI, India, Russia, gran Bretagna e altri paesi dell’UE.

Ora lui è a capo di un’organizzazione «Jamaat-ud-Dawa», che si pone come ente di beneficenza. Stati UNITI e India ritengono che «Jamaat-ud-Dawa» agisce come una copertura per «Лашкаре-Taiba».

L’ONU ritiene «Jamaat-ud-Dawa», un’organizzazione terroristica. Nel 2015 in un elenco potenzialmente organizzazioni terroristiche sua si è impegnato e Pakistan.

Il 26 novembre 2008 a Mumbai dieci uomini armati hanno organizzato una serie di attentati. A seguito di imperfetta spari ed esplosioni nelle strade, nelle due città, alla stazione ferroviaria e nel quartiere ebraico di centro morirono 166 persone. L’attacco è durato tre giorni.




Il pakistan ha catturato un sospetto in una serie di attentati a Mumbai nel 2008 31.01.2017

0
Январь 31st, 2017 by