Il presidente del tiro a Олевске sequestrato mezza tonnellata di ambra e armi

Durante le ricerche nell’ambito della produzione di tiro in Олевске regione di Zhytomyr trovato 0,5 tonnellate di ambra e di armi.

Lo ha annunciato su Facebook il procuratore generale Yuri Lutsenko giovedì 2 febbraio.

«Dopo gennaio tiro in Олевске sono stati anche girati a posizioni di dirigenti locali della procura e della polizia, che tranquillamente vissuto in mezzo ambra febbre. Oggi ha tenuto la prima ondata di perquisizioni. Sequestrato mezza tonnellata di ambra, le armi», ha scritto.

Secondo il servizio stampa del Procuratore generale, le ricerche si svolgono nel Олевске e insediamenti intorno regionale, ma anche in altre località a nord della regione di Zhytomyr. Toccare acquirenti e coinvolte in attività illegali di produzione e vendita di ambra, e anche coinvolti in una sparatoria, il 16 gennaio di quest’anno in Олевске.

Ricordiamo, a seguito di un conflitto che si è verificato il 16 gennaio a Олевске, ferite da arma da fuoco hanno ricevuto 7 persone: quattro — gli abitanti di Олевского quartiere, due lviv e un residente della regione di Kiev, che è morto durante l’assistenza medica.




Il presidente del tiro a Олевске sequestrato mezza tonnellata di ambra e armi 03.02.2017

0
Февраль 3rd, 2017 by