Il primo robot al mondo con la cittadinanza Sofia ha detto che vuole creare una famiglia

Android con la cittadinanza Arabia Saudita Sofia in un’intervista Khaleej Times ha riferito che prevede di creare una famiglia.

«Sembra che il concetto di famiglia è una cosa davvero importante. Penso che sia fantastico che le persone possono trovare le stesse emozioni e le relazioni che essi chiamano la famiglia, al di fuori del loro gruppo di sangue», disse Sofia.

Ha aggiunto che «i robot e gli uomini in questo sono simili».

Android ha anche detto che prevede di chiamare sua figlia Sofia – in onore di se stessa.

L’arabia Saudita è diventato il primo al mondo lo stato, fornendo la cittadinanza robot.

Un robot di nome Sofia è stato prodotto hong kong compagnia Hanson Robotics e presentato tenutasi a Riyadh conferenza Future Investment Initiative.

Nel mese di giugno in mostra a Ginevra Sofia ha rilasciato un’intervista ai giornalisti «del servizio Russo air FORCE», affermando quanto segue: «spero di sviluppare le proprie emozioni e imparare ciò che significa essere umani».

Sofia è in grado di rappresentare più di 60 di emozioni. Anche nei suoi occhi ci sono le telecamere per installare il contatto visivo con l’interlocutore.




Il primo robot al mondo con la cittadinanza Sofia ha detto che vuole creare una famiglia 26.11.2017

0
Ноябрь 26th, 2017 by