Il procuratore generale della RUSSIA ha rifiutato di controllo sulla corruzione rapporto Deripaska con Prikhodko

La procura generale della federazione RUSSA non è diventato verificare le informazioni Fondo per la lotta contro la corruzione sulla possibile corruzione di comunicazione tra un uomo d’affari Oleg Deripaska e il vice primo ministro Sergei Prikhodko. Lo afferma in una risposta il sostituto procuratore generale Alessandro Буксмана deputato della Duma di stato del partito COMUNISTA Valeria Рашкину, ha riferito il 28 marzo RBC.

Il procuratore ha spiegato che la supervisione di un Deripaska e Prikhodko non si riferisce al reparto di competenza. Buksman ha sottolineato che è indicato nel primo articolo della legge federale «Sulla procura».

Anche il Procuratore generale, Ma il 12 febbraio ha inviato le richieste per questo motivo il direttore del FSB Alexander Бортникову e il presidente del comitato Investigativo Alexander Bastrykin.

8 febbraio il Fondo lotta alla corruzione di un politico di opposizione Alexei Navalny ha pubblicato un indagine in cui si afferma che Prikhodko e Deripaska nel mese di agosto 2016 trascorso tre giorni sullo yacht insieme con «le ragazze di scorta agenzie».

Nel suo Instagram modello Nastya Pesce, che nel 2016 presumibilmente era in una relazione con Deripaska, ha pubblicato foto e video con la barca. Uomo d’affari ha citato in giudizio il Pesce, e anche il suo «sex-allenatore» per la pubblicazione di foto private senza autorizzazione.

Prikhodko ha chiamato un’indagine provocazione, ma ha assicurato che citare in giudizio la Massa non sarà.

Ronde sulla base di una decisione di Ust-Лабинского corte distrettuale della regione di Krasnodar, federazione RUSSA del 9 febbraio introdotto il registro di sistema risorse, contenenti vietata la diffusione di informazioni, l’indagine Fondo per la lotta contro la corruzione. Sotto il divieto colpisce pagina con le indagini in sito in Serie, e anche il video con i materiali, pubblicato su YouTube, 14 posti a Instagram e ancora sette i video su YouTube.

9 febbraio «Radio Libertà» e «Медиазона» hanno ricevuto la notifica di Mirò con l’obbligo di eliminare le foto delle notizie sulle indagini per Deripaska e Prikhodko.

24 febbraio Navalny ha cancellato dal suo sito il rullo con le indagini FCO a causa del blocco di una risorsa internet Roskomnadzor.

Secondo la pubblicazione «Собеседник.RU», a 79 anni, madre Deripaska arredate miliardi di dollari di asset, e lo stesso imprenditore ha la cittadinanza di Cipro.




Il procuratore generale della RUSSIA ha rifiutato di controllo sulla corruzione rapporto Deripaska con Prikhodko 29.03.2018

0
Март 29th, 2018 by