«Il quartiere 95»: Siamo a conoscenza di un complotto per impedire la serie «Pronubi»

In studio «Quartiere 95» 5 febbraio 2018 da fonti aperte appreso che alcuni membri del consiglio Nazionale dell’Ucraina per la televisione e la radio, forse, in collusione con il direttore del canale televisivo ICTV Alessandro Богуцким per il divieto della serie «Pronubi». Su questo si legge sul sito ufficiale dello studio.

«Siamo a conoscenza di un complotto per impedire la serie «Pronubi», – ha sottolineato in studio.

«Il quartiere 95» sospetta cospirazione presidente del consiglio nazionale Yuri Artemenko. Secondo loro, è stato pianificato in anticipo il versamento di un cognome russo attore Teodoro Добронравова in un elenco di persone a cui è negato l’ingresso in Ucraina. A causa di questo è stato il divieto di pubblicazione di sei stagioni «Matchmakers», che, secondo lo studio, si trova nella classifica dei più popolari serie tv 2017.

«Il quartiere 95» ha fatto riferimento alla pubblicazione sulla pagina Facebook «Artemenko.leaks», che, a loro avviso, una conferma della cospirazione con l’obiettivo di ottenere non competitiva vantaggi tv ICTV sopra il canale televisivo «1+1».

«A nostro avviso, purtroppo, questa situazione può indicare una sleale concorrenza e la presenza di corruzione complotti, a cui partecipano i funzionari del consiglio nazionale», – ha detto in una dichiarazione.

22 novembre 2017 reso noto che il Servizio di sicurezza dell’Ucraina ha vietato russo attore Giovanni Добронравову, che interpreta in «Сватах», di entrare in Ucraina per tre anni per un viaggio in Crimea e il sostegno di annessione della penisola. In un’intervista del 2014, pubblicato sul canale YouTube 1tvnetru, l’attore ha detto che «la Crimea deve tornare a far parte della Russia». Dopo la decisione della SBU ha detto che non ha visitato la Crimea.

Direttore di studio «Quartiere 95» Vladimir Zelenski consigliato alle autorità ucraine «combattere il nepotismo, e poi combattere con «Сватами».

28 novembre Ministero dell’Ucraina ha introdotto Добронравова in una lista di persone che minacciano la sicurezza nazionale dello stato. L’agenzia nazionale dell’Ucraina ha riconosciuto validi tale identità per tutte le stagioni della serie tv «Pronubi».

Il vice ministro della cultura dell’Ucraina Yuri Rybachuk ha commesso l’abolizione del divieto, se i creatori della serie «Pronubi» sostituirà Добронравова altro attore.

Zelenski 30 novembre ha riferito nel commento pubblicazione di «GORDON», che chiude il progetto «Pronubi».

10 gennaio 2018 emittente «1+1», ha intentato una causa al Ministero della cultura Ucraina e l’agenzia di stato in materia di cinema (Rg), a causa del divieto della serie «Pronubi» studio «Quartiere 95».




«Il quartiere 95»: Siamo a conoscenza di un complotto per impedire la serie «Pronubi» 07.02.2018

0
Февраль 7th, 2018 by