Il senatore ha chiesto al ministero delle finanze degli stati UNITI di controllare un accordo tra Trump e miliardario russo “del cremlino di relazione”

Il senatore del partito Democratico degli stati UNITI Ron Weiden chiede di verificare la vendita del palazzo del presidente degli stati UNITI Donald Trump uomo d’affari russo Dmitry Рыболовлеву per $95 milioni. Come riferisce la CNN, il 9 febbraio, il legislatore ha richiesto al ministero delle finanze i documenti di transazione.

“E ‘ estremamente importante per il Congresso seguito questi soldi e ha trascorso un’indagine approfondita di tutti i possibili casi di riciclaggio di denaro o di altre operazioni finanziarie illegali tra il presidente, i suoi partner e la Russia“, si legge nella lettera di Weiden.

Il senatore ritiene che l’importo per il quale Trump venduto la proprietà di Рыболовлеву, era al di sopra del valore di mercato di almeno $30 milioni.

Donald Trump ha acquistato una villa a Palm Beach (Florida) per $41,35 milioni nel 2004. Dopo quattro anni, ha venduto la proprietà per $95 milioni di società, di proprietà Dmitry Рыболовлеву. Più tardi Rybolovlev ha venduto due pezzi di tenuta per $37 $34,34 milioni Nel 2016 Trump ha dichiarato che questo accordo – il suo più stretto contatto con la Russia, tuttavia, sottolineato che personalmente con Рыболовлевым non ha incontrato, così come la vendita si è svolta attraverso un mediatore.

Il 29 gennaio, il ministero del tesoro degli stati UNITI ha consegnato al Congresso “cremlino rapporto” – elenco dei 114 alti funzionari e 96 uomini d’affari vicino a “al regime russo“. In esso menzionati aiutanti e consiglieri del presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin, tutti i membri del governo della federazione RUSSA, tra cui il premier Dmitry Medvedev, il sindaco di Mosca e di San Pietroburgo. In elenco anche alcuni uomini d’affari con lo stato di più di $1 miliardi di Rybolovlev specificato nella “lista degli oligarchi» con il numero 76. Nella classifica di Forbes per il 2017 imprenditore occupa il 15 ° posto con stato di $7,3 miliardi.

Il ministro delle finanze degli stati UNITI, Steven Мнучин ha riferito che durante la seconda, segreta, parte della relazione si parla della possibile introduzione di nuove sanzioni contro la federazione RUSSA.

Il presidente Russo Vladimir Putin ha detto che la Russia non rispondere alle preparati iniziativa.

Esperto Atlantic Council, Anders Aslund, che ha partecipato al lavoro su documenti, ha detto che l’elenco dei russi «del cremlino rapporto» ha sostituito all’ultimo momento.

Il 6 febbraio l’agenzia Bloomberg ha riferito che una delle più grandi organizzazioni, консультирующая le banche in materia di sicurezza finanziaria, american Financial Integrity Network consiglia ai clienti di controllare accuratamente le transazioni con le persone, intrappolati nella «kremlin rapporto».




Il senatore ha chiesto al ministero delle finanze degli stati UNITI di controllare un accordo tra Trump e miliardario russo “del cremlino di relazione” 13.02.2018

0
Февраль 13th, 2018 by