Il vice procuratore generale Cipro trasmettere informazioni segrete funzionari russi – MEDIA

Il vice procuratore generale Cipro Eleni Лоизиду trasmettere informazioni segrete funzionari russi. Questo 27 novembre, ha riferito cipriota edizione Politis con riferimento all’archivio elettronico lettere funzionario, che hanno pubblicato in rete.

19 migliaia di lettere (dal 2010) pubblicato sul cloud Yandex.Un disco. Ora l’accesso ad essi è bloccato, scrive «l’Europa-Cipro».

Si afferma che in una lettera del 2013 Лоизиду ha ringraziato l’allora rappresentante dell’ufficio del procuratore generale della federazione RUSSA, Vladimir Zimina «per ben speso estate a Mosca». Quando ha condiviso informazioni riservate sulla situazione della procura di Cipro.

In un’altra lettera il sostituto procuratore generale ha riferito il collega russo, che è mancato a Strasburgo, dove non ha potuto andare in uno dei interstatali seminari forze dell’ordine per lo scambio di esperienze.

In un’altra lettera Eleni ha detto che ha vinto un caso di estradizione «per lui». Lettere aleksey zimin lei di solito ha finito le parole «Love, Eleni», note di edizione.

Nei commenti The Guardian Лоизиду detto che era «amichevole» con i colleghi russi come pure con americani e inglesi. Lei ha detto che il suo compito era quello di informare sui casi di estradizione rappresentanti di molti paesi.

Лоизиду ha assicurato che «non ha mai ricevuto dalla Russia regali, tranne che da tempo vodka e dei cioccolatini».

Il procuratore generale Costas Клеридис ha incaricato di avviare un procedimento disciplinare nei confronti di sua заместительницы, ha riferito Cyprus News Agency.




Il vice procuratore generale Cipro trasmettere informazioni segrete funzionari russi – MEDIA 30.11.2017

0
Ноябрь 30th, 2017 by