Immortale della situazione con ZIK: Stato consegnato in materia di protezione dei giornalisti e di tutti i cittadini in generale

Picchetti intorno canale ZIK considerare dal punto di vista dell’esecuzione di funzioni dello stato di Ucraina per la sicurezza. Questo parere è stato espresso, ex-vice primo ministro dell’Ucraina, l’ex deputato Romanzo Immortale in Facebook.

«Stato consegnato in materia di protezione dei giornalisti. Sì, e tutti i cittadini in generale… Per esempio il canale ZIK si vede molto bene, come lo stato eliminato da questo importante del debito. Non può più garantire la sicurezza né i giornalisti, né tutti gli altri cittadini», ha detto.

L’ex vice-premier ha detto che la rimozione di vigilanza della guardia Nazionale con il canale televisivo è un «catastrofico esempio» di come lo stato si riferisce a svolgere le loro funzioni principali.

«Lo stato si fa in materia di sicurezza dei giornalisti come i cittadini del suo stato, i MEDIA come la chiave di fonte di ulteriori informazioni la società civile. Esso non può garantire la democrazia attraverso la ricezione di informazioni. E poi cominciamo a scivolare nella classifica dei paesi libertà di parola, sarà formata la corrispondente relazione di fuori», ha avvertito.

Бесмертный ha definito la situazione con il canale ZIK «un segnale molto pericoloso per l’Ucraina».

«Il guaio è che tali disimpegno dello stato di attuazione dei loro compiti ancora e molto provocano interne confronto. Può essere un altro milione di questi casi, quando alcuni cittadini per qualcosa, e altri contro. E lo stato, a quanto pare, nel mezzo non c’è. Quindi, cari uomini negli uffici governativi, o eseguire la sua funzione, o andate via, fino a quando non hanno fatto difficoltà ancora maggiore», ha concluso.

https://www.facebook.com/roman.bezsmertnyi/posts/1601990896559097



Immortale della situazione con ZIK: Stato consegnato in materia di protezione dei giornalisti e di tutti i cittadini in generale 31.03.2018

0
Март 31st, 2018 by