In caso di sparatorie in Piazza oltre Yanukovich è ancora cinque persone — GPU

La procura ha presentato una mozione per lo svolgimento di speciali indagini preliminari sul caso di omicidio di attivisti di Maidan 18-20 febbraio 2014, dal momento che l’ex presidente dell’Ucraina, Viktor Yanukovich, evita di processo. Su questo briefing procuratori GPU su un caso di omicidio di attivisti di Maidan ha detto il procuratore Generale della procura di Janis Simonov, il corrispondente di «GORDON».

Il procuratore ha sottolineato che Yanukovich ha riferito il sospetto di organizzazione dei reati per contrastare la pacifica protesta dei cittadini, l’organizzazione di abuso di potere da parte di autorità di polizia, di organizzazione di omicidi, tentativi di omicidio volontario, causare gravi lesioni personali e терористического atto.

«La corte ha fornito la prova che il sospetto Yanukovich evita di processo, è ricercato. E anche i documenti, per il futuro della società, non ci sono stati problemi e dubbi, che la persona può essere sospettata in questi crimini», ha dichiarato.

Oltre a Yanukovich nel procedimento penale appare ancora cinque persone: l’ex capo della SBU Alessandro Yakimenko e il suo vice, l’ex capo dell’Antiterrorismo del centro Vladimir Тоцкий; l’ex-ministro degli INTERNI, Alexander Zakharchenko e il suo vice Pietro Федчук e Victor Ratushniak.

«Oggi abbiamo ottenuto l’autorizzazione per lo svolgimento di indagini preliminari nei confronti di Yakimenko e Тоцкого. 7 febbraio abbiamo finalmente ottenuto il permesso di condurre delle indagini preliminari di un’indagine speciale in materia di Yanukovich», – ha detto Simonov.

Egli ha sottolineato che il caso Now è composto da 92 volumi, in cui viene confermata la modalità di organizzazione dei reati e le loro conseguenze. Secondo il procuratore, la difesa ha avuto un mese per rivedere il caso.

Yanukovich è stato eletto presidente dell’Ucraina nel 2010. Fuggito in Russia nel febbraio 2014, dopo massicce proteste anti-governative nel centro di Kiev.

In Ucraina contro Yanukovich aperto un paio di penali produzioni. Lo accusano di omicidi di massa di cittadini, appropriazione indebita di beni dello stato, la presa di potere incostituzionale attraverso azioni mirate al rovesciamento dell’ordine costituzionale.

30 gennaio 2018 avvocato Yanukovich ha dichiarato che la corte d’Appello di Kiev in una riunione senza la loro partecipazione ha respinto il ricorso per la decisione della corte distrettuale Grotte di Kiev di sostituire il loro stato di avvocato nel processo per il caso di esecuzioni in Piazza.

7 febbraio avvocati Yanukovich Olga Просянюк e Alessandro Горошинского forza rimosso dalla sala udienze del tribunale distrettuale di Pechersk della città di Kiev, che ha esaminato la petizione del procuratore Generale dell’Ucraina sullo svolgimento di speciali indagini preliminari per l’omicidio di attivisti di Maidan.




In caso di sparatorie in Piazza oltre Yanukovich è ancora cinque persone — GPU 12.02.2018

0
Февраль 12th, 2018 by