In Corea del Sud con l’accusa di киберпреступлении arrestato l’ex ministro della difesa

L’ex ministro della difesa sudcoreano Kim Kwan-Jin era stato arrestato l ‘ 11 novembre con l’accusa di «nascosto киберактивности». Su questo riferisce l’agenzia Yonhap.

Secondo la versione delle forze dell’ordine, l’attacco informatico è stato diretto per cambiamento di opinione pubblica a favore scorso il governo conservatore del paese.

La corte ha deciso di arrestare 68 anni, ex-funzionario a causa dei timori che lo può scappare.

È stato riferito che Kim Kwan-Jin, ha impegnato gli ufficiali di pubblicare su internet massa di commenti positivi a favore del presidente Lee Myung-bak e la sua politica dal 2010 al 2012.

Anche arrestato Lim Kwan Bing, ex vice Kim Kwan Wujin, a cui avanzano le stesse accuse, ma anche il sospetto di corruzione.

Kim Kwan-Jin, ha guidato il ministero della difesa della Corea del Sud dal 2010 al 2014. Lee Myung-bak è stato il presidente del paese dal 2008 al 2013.




In Corea del Sud con l’accusa di киберпреступлении arrestato l’ex ministro della difesa 12.11.2017

0
Ноябрь 12th, 2017 by