In Corea del Sud possono vietare il commercio di criptovaluta in borsa

Le autorità della Corea del Sud possono vietare criptata, compreso il bitcoin, per paura di possibili deviazioni dal pagamento delle tasse e криптовалютной gioco d’azzardo. Su questo riferisce la BBC News.

Seul vuole vietare il fatturato di moneta per gli scambi.

Nel corso delle indagini presunta evasione fiscale, le forze dell’ordine hanno effettuato la verifica sulla криптовалютных scambi di Seoul.

Secondo il ministro della giustizia Corea del Sud park San Guido, «ci sono gravi preoccupazioni per le valute virtuali», in relazione al quale il suo ufficio sta preparando un disegno di legge sul divieto.

Entro nell’ufficio del presidente della Corea del Sud ha dichiarato che il divieto non è ancora stato approvato e considerato come una delle possibili misure.

Criptovaluta – virtuale moneta. Lei non è controllata né una banca, non ha tagli e banconote, tutte transazioni sono effettuate solo on-line e sono disponibili in forma aperta. In questo momento nel mondo ci sono più di 2 mila criptovalute, le più popolari – Bitcoin (bitcoin) e Ethereum (эфириум).




In Corea del Sud possono vietare il commercio di criptovaluta in borsa 12.01.2018

0
Январь 12th, 2018 by