In Днипре attaccato il deputato «Самопомbчи»

Nella notte del 31 gennaio nel Fiume attaccato al dirigente comunale cella «Самопомичи» Artem Хмельникова. Come riporta il partito «Самопомич» in Facebook martedì mattina, gli attaccanti erano in tre.

Stesso giardini di luppolo lega è l’attacco con il suo «parlamentare e attività politica», così come le cose di valore non ha preso.

«Non sempre visto che serpentarium – il nostro locale e nazionale per la politica e tutto ciò che intorno a loro… Durezza mia posizione fa sì che alcuni individui desiderio di violenza fisica», ha scritto il politico in Facebook.

«Non ho intenzione di andare su un «patto» contro gli interessi della gente e della propria coscienza», ha spiegato la sua posizione giardini di luppolo.

Il rappresentante di «Самопомичи» non ha espresso particolari sospetti.

Sul sito della polizia della regione di Dnipropetrovsk, mentre non ci sono informazioni su questo incidente.

In precedenza, nella regione di Kharkiv sconosciuti picchiato e derubato di un deputato del consiglio regionale del partito «Blocco Pietro Poroshenko «Solidarietà» Olga Lviv.




In Днипре attaccato il deputato «Самопомbчи» 31.01.2017

0
Январь 31st, 2017 by