In europa è tornato a Kiev e si è detto pronto a diventare un ucraino di Khodorkovsky

Il deputato della «Volontà del popolo» di Alexander Nei вернуся a Kiev il venerdì 17 giugno, dopo la chiusura della sessione del parlamento.

Informazioni sul suo Facebook ha riferito il deputato БПП Sergei Leschenko.

«Primitivismo trucco colpisce — fino a quando il Parlamento è in vacanza, in Europa sarebbe sciorinare frasi come «sto andando da nessuna parte non scappare» e «io sono innocente». Perché nessuno può ritardare di un deputato a una privazione di immunità. Ma in una sessione di una settimana, il martedì e il giovedì, quando saranno i veri voti per rimuovere l’integrità, фигурант penale sarà di scomparire dal campo visivo di un effetto. Perché nessuno vuole in prigione», ha scritto.

Allo stesso tempo, la giornalista edizione di «Paese» Svetlana Kryukov circa 20.00 pubblicato collaborazione con Un’immagine che, secondo lei, è stata scattata in uno dei ristoranti di kiev con il simbolico titolo di «principato di Monaco».

«Sono a Kiev. Non убегаю. Lasciate che corrono coloro che заварил questo porridge. Questa è la mia prima citazione, la prossima potrebbe essere fatale per il potere. Pronto a diventare Khodorkovsky in Ucraina. E a volte ci sono Pensieri, allora c’e il Putin«, ha affermato in Europa.

Guida

15 giugno NABOO ha realizzato la perquisizione negli uffici in Europa, il 16 giugno il parlamento ha ricevuto da HCP idea di ottenere il permesso di attirare la sua responsabilità penale.

Secondo speaker dell’ASP di Andrea Парубия (NF), la questione della rimozione депутатской intatto con un elicottero è in grado di mettere in votazione solo dopo 10 giorni.

Aereo privato dell’imprenditore arrestato.

In europa è sospettato di essere coinvolto la realizzazione del gas naturale ad un prezzo inferiore di contratti per attività di collaborazione con la società per azioni «Украгазвидобування».

Secondo gli inquirenti, ora deputato, si trova in un francese di Nizza. Stesso in Europa nei commenti ai giornalisti assicura che rimane a Kiev e ha intenzione di venire il venerdì, 17 giugno, alla Verkhovna Rada.

Oltre a un elicottero, in questo caso passano altri 20 persone, tra cui sua madre.

Questo è il caso oggetto di indagine in quattro articoli del codice Penale, vale a dire: della parte 1 dell’articolo 255 (creazione di una organizzazione criminale), parte 4 dell’articolo 28 (commettendo il reato di organizzazione criminale), parte 5 dell’articolo 191 (appropriazione indebita, appropriazione indebita di beni o завладение loro mediante abuso di autorità ) e la parte 2 dell’articolo 205 (fittizio impresa).

Come scrive il portale Depo, il caso in Europa viene utilizzato Pietro Poroshenko per la pressione , Yulia Tymoshenko e il partito «Patria»: «Ovviamente, Банковой con l’aiuto di un elicottero ha deciso di dare il segnale di Tymoshenko. Presumibilmente, è sufficiente pompare la situazione. Infatti, oltre ad un elicottero ricordo e altri luoghi di cognome fedeli a lei oligarchi».

Che pertanto AP anche la pressione sui депутатскую gruppo «Volontà del popolo», ha dichiarato in precedenza esperto Vitali Шабунин.

Vale anche la pena ricordare che il precedente perquisizione presso la » svolta sul caso dell’ormai ex нардепа Nicola Martynenko, che gli analisti collegano con il suo lungo conflitto intorno al controllo di sopra «Энергоатомом» e altre di oggetti di energia elettrica Ucraina vicino a Poroshenko russi (ora ucraina) il magnate Costantino Григоришиным.

Come ha raccontato poi in Europa, pochi giorni prima di una perquisizione domiciliare è stato all’interrogatorio di NABOO, dove presumibilmente è stato chiesto di fornire compromettere Martynenko, tuttavia, ha rifiutato di farlo. «Loro interessava non informazioni, hanno detto:» dateci compromettenti. Ho rifiutato, quindi sono la mattina in scena di questo spettacolo, con un mandato di perquisizione», ha dichiarato il 16 marzo di quest’anno.

«Ha notato che il personale di NABOO approssimativamente scomodare il personale e le guardie, qualcuno ha anche rotto un braccio. Diceva che «l’ufficio nel sangue».




In europa è tornato a Kiev e si è detto pronto a diventare un ucraino di Khodorkovsky 18.06.2016

0
Июнь 18th, 2016 by