In Lituania, il ministero ha rifiutato il mandato dopo le accuse di molestie sessuali

Il deputato del parlamento lituano Кюстутис Pukas, accusato di molestie sessuali, il 12 gennaio ha rifiutato il suo mandato. Su questo ha riferito estone canale ERR.

Osserva che la dichiarazione Пукаса suonato prima, come il parlamento aveva intenzione di discutere la privazione del suo mandato.

Il deputato ha chiesto ai colleghi di rinviare questa discussione, così come il suo avvocato si trova all’estero.

Come ha riferito il 19 dicembre 2017 edizione di Prostitute.lt, secondo la decisione della corte Costituzionale della repubblica di Lituania, Pukas violato la costituzione e il giuramento del deputato della Dieta. Osserva che i criteri in fase di incontri con кандидатками sul luogo di segretari offerto loro listino prezzi per «servizi al di fuori dell’orario scolastico».

65-year-old Pukas è diventato deputato del parlamento del 2016.




In Lituania, il ministero ha rifiutato il mandato dopo le accuse di molestie sessuali 13.01.2018

0
Январь 13th, 2018 by