In materia di UOC aperto un procedimento penale per «incitamento all’odio nazionale, religioso e di odio»

11 gennaio 2018 nel registro Unico delle indagini preliminari ha informazioni in evidenza un reato relativamente azione di alcuni rappresentanti di Zaporozhye diocesi della chiesa ortodossa Ucraina del patriarcato di Mosca (UOC). Su questo Facebook ha riferito il presidente, il procuratore generale dell’Ucraina Yuriy Lutsenko laura Aguglia.

Procedimento penale avviato a ore 3 dell’articolo 161 del codice Penale (violazione dell’uguaglianza dei cittadini a seconda della loro razza, nazionalità, religione, disabilità e in altri modi) per quanto riguarda i rappresentanti della chiesa, organizzazione «Unione ortodossa «Radomir» e di altre persone non identificate, che hanno commesso «atti intenzionali, finalizzate a livello nazionale, religioso e di odio, insulti sentimenti dei cittadini in relazione con le loro convinzioni religiose».

Il procuratore ha sottolineato che queste azioni hanno comportato gravi conseguenze sotto forma di scontri e disordini in regione e in altre regioni dell’Ucraina.

«Rilevato che i rappresentanti di Zaporozhye diocesi della chiesa ortodossa Ucraina del patriarcato di Mosca consentono un approccio selettivo alla realizzazione di riti religiosi, dando la preferenza a coloro che hanno subito i riti del battesimo proprio in UOC di offendere i sentimenti dei cittadini in relazione con le loro convinzioni religiose», – ha detto Aguglie.

Ha aggiunto che queste persone condannano la comunicazione dei rappresentanti della chiesa in lingua ucraina, di dignità nazionale in onore dei cittadini dell’Ucraina.

«Inoltre, alcuni rappresentanti delle organizzazioni religiose ultimamente consentono dichiarazioni per l’unità dei popoli ortodossi slavi sotto la cura spirituale della chiesa ortodossa Russa (ROC). Tra i parrocchiani templi di diffondere informazioni circa la necessità di associazione dell’Ucraina con la Russia e la condanna europea direzione di sviluppo del nostro paese, ha condannato lo svolgimento di operazioni anti-terrorismo, e anche giustificato azioni aggressive della Federazione Russa nei confronti dell’Ucraina», – ha continuato il presidente, il procuratore generale.

Aguglia ha riferito che, per una rapida ed efficace indagine, considerando резонансность eventi, penali della produzione si occuperà del reparto investigativo di gestione SSU in regione sotto procedurale la guida di un gruppo di pubblici ministeri della procura di regione.

https://www.facebook.com/LarysaSargan/posts/1792081450865371



In materia di UOC aperto un procedimento penale per «incitamento all’odio nazionale, religioso e di odio» 11.01.2018

0
Январь 11th, 2018 by