In movimento «Визволення», ha riferito sul rapimento di un altro attivista

In movimento «Визволення» ha dichiarato il rapimento di incognite di un altro attivista – secondo il comandante del battaglione «Donbass» Anatolia Виногродского. Lo afferma in una pagina di account in Facebook.

«Attivista del movimento, secondo il comandante del battaglione «Donbass» Anatolia Виногродского (nominativo Gal) solo che ha catturato non identificati nel prospetto Obolonskiy a Kiev. Informazioni da sua moglie, che era con lui. Ecco come ha descritto: «il Marito immobilizzato le mani e spinse in auto. Quando la jeep si voltò, di fronte a lui stava guidando un suv nero, segnalazione della polizia sirena. Tutto questo è accaduto nel prospetto Obolonskiy, 28B, targhe grigio jeep – 56848 BI», si legge nel messaggio.

https://www.facebook.com/Vyzvolennia.Ukr/posts/1967276976880257



In movimento «Визволення», ha riferito sul rapimento di un altro attivista 26.11.2017

0
Ноябрь 26th, 2017 by