In Precedenza della federazione RUSSA ha dichiarato che la nuova dottrina nucleare degli stati UNITI dimostra che «autentico attaccante di livello mondiale»

La nuova dottrina nucleare degli stati UNITI dimostra che «il vero aggressore scala globale». Questo è stato il 2 febbraio in un commento «RIA novosti», ha detto il capo del comitato del Consiglio della Federazione RUSSA per la difesa e sicurezza Viktor Bondarev.

Secondo lui, il documento «declina ogni responsabilità con guida stati Uniti per eventuali azioni, perché in esso sono dati troppo grande opportunità per la libera interpretazione di eventi sulla scena internazionale e la situazione in affari interni di paesi sovrani».

Bondarev ha sottolineato che in dottrina gli americani «non hanno presentato chiare spiegazioni, i propri criteri di «minacce» o «di emergenza».

Il capo del comitato di difesa del Tribunale della dubita che «la leadership politica di questo ora diviso il paese è così irragionevole, per dalle dichiarazioni forti di passare all’azione».

Bondarev ritiene coincidenza accento dottrina sul fatto che né la RUSSIA né la Cina, gli stati UNITI non hanno intenzione di essere trattato come un nemico. Ha pensato questo conferma che «in aperto conflitto con le due principali potenze mondiali, gli americani non si parla».

Il 2 febbraio il dipartimento della difesa degli stati UNITI ha pubblicato una Panoramica politica nucleare del paese. In esso è detto che la Russia e la Cina ricostituire le loro arsenali nuovi tipi di impianti nucleari e «si comportano tutti in modo più aggressivo». Sulla base di questo, il governo degli stati UNITI ha stanziato ulteriori fondi per l’aggiornamento, la capacità nucleare del paese.




In Precedenza della federazione RUSSA ha dichiarato che la nuova dottrina nucleare degli stati UNITI dimostra che «autentico attaccante di livello mondiale» 03.02.2018

0
Февраль 3rd, 2018 by