In quattro città della federazione RUSSA studenti sfrattati dai dormitori durante il campionato del mondo di calcio

Durante i campionati del mondo di calcio nell’estate del 2018 in Russia studenti universitari sfrattati dai dormitori, per stabilirsi nel loro personale della guardia nazionale e della polizia. Di questo 10 novembre ha riferito il quotidiano «Kommersant».

Il ministero dell’istruzione e della scienza della federazione RUSSA edizione ha confermato che la raccomandazione sviluppato per conto del governo, ma ha dichiarato che «i diritti degli studenti saranno rispettate».

Russo studentesca unione europea (RCC) di un imminente sfratto hanno riferito gli studenti di Nizhny Novgorod, Ekaterinburg, Samara, Saransk, dice l’articolo.

L’unione ha inviato un appello al primo ministro della federazione RUSSA Dmitry Medvedev, sottolineando che «l’ultima forma di risoluzione di problemi di violazione dei diritti dei cittadini, provoca un aumento della tensione sociale».

Secondo il capo del PCC Basilio Mihailova, «sgomberi degli studenti delle residenze, tra cui e in vacanza, quando molti passano la pratica o lavorano illegalmente».

Egli ha aggiunto che gli studenti preoccupati per un periodo di cambiamento della sessione e le condizioni di tirocinio. Sfratto anche distruggerebbe la loro capacità di partecipare al campionato del mondo a causa del forte aumento del costo delle abitazioni in affitto durante le competizioni.

Prima di questa agenzia Federale per il turismo dichiarato la mancanza di un adeguato numero di alberghi in Russia per poter ospitare tutti i tifosi durante la coppa del mondo di calcio.

La competizione si terrà dal 14 giugno al 15 luglio 2018 in 11 città russe: Mosca, regione di Kaliningrad, San Pietroburgo, Volgograd, Kazan, Nizhny Novgorod, Samara, Saransk, Rostov-sul-Don, Sochi e Parma.




In quattro città della federazione RUSSA studenti sfrattati dai dormitori durante il campionato del mondo di calcio 10.11.2017

0
Ноябрь 10th, 2017 by