In Rubizhne esposto rete di spionaggio degli occupanti

Il servizio di sicurezza dell’Ucraina ha arrestato in Rubizhne regione di Luhansk tre membri di una rete di spionaggio filo-russo dell’organizzazione terroristica «LC».

«Le forze dell’ordine hanno stabilito che gli informatori hanno raccolto i dati per il capofila di uno dei «cosacchi fazioni» cosiddetti «LC». Su incarico curatori, gli aggressori hanno trasmesso le informazioni sui luoghi di dislocazione, si sposta tecnica militare e del personale delle Forze Armate dell’Ucraina e le unità anti-terrorismo», — ha riferito in servizi di sicurezza.

Durante le ricerche per il luogo di residenza intrusi, gli investigatori hanno sequestrato i telefoni cellulari con le prove di trasmissione di informazioni invasori.

«Aperto un procedimento penale a ore 1 cucchiaio di 258-3 del codice Penale dell’Ucraina. Continuano urgenti alle operazioni investigative», — ha aggiunto il PRESIDENTE.

In precedenza è stato riferito che gli occupanti di Polizia, utilizzando la tattica «muli», fanno spie anche dei barboni.




In Rubizhne esposto rete di spionaggio degli occupanti 09.12.2016

0
Декабрь 9th, 2016 by