In RUSSIA arrestato l’organizzatore di azioni di protesta contro un bidone di prova in Volokolamsk. Ha annunciato lo sciopero della fame

La sera del 31 marzo per la strada a Mosca da Волоколамска il personale di polizia giudiziaria della POLIZIA della regione di Mosca e gli ispettori incidenti guardia del servizio fermato la macchina di uno degli organizzatori di manifestazioni contro la spazzatura della discarica Sano Artem Lyubimova, e lo stesso attivista arrestato. Lo ha annunciato su Twitter l’avvocato, socio di protesta contro la discarica di Denis Кунаев.

«In un blitz per la cattura di un pericoloso criminale, hanno partecipato due agenti e due civili. Per il Canale di seguito un paio di giorni», – ha detto l’avvocato.

Secondo Кунаева, il potere in questo modo vogliono strappare il discorso Lyubimova al raduno 1 ° aprile in Volokolamsk.

«Dopo il controllo di sicurezza della macchina di polizia in violazione di tutte le norme di Artem e il suo autista portato in OMVD comunale contea di Istria, dove presumibilmente in 22.30 è stato redatto un protocollo sulla sua detenzione», – ha sottolineato l’avvocato.

Lyubimova accusato di oltraggio al legittimo ordine di un ufficiale di polizia. L’esame del suo caso si terrà il 2 aprile. L’attivista ha presentato il dovere da parte di una dichiarazione di superamento производившими detenzione di polizia poteri.

«Artem determinato, chiede di tenere un comizio, nonostante tutto, e mostrare a questi idioti, che il patriarca di protesta va dai residenti, e non da singoli attivisti», – ha detto Кунаев.

Secondo lui, Lyubimov ha annunciato lo sciopero della fame.

La polizia in Russia protegge discarica, funzionari e cattura combattenti per l’aria pulita.

ARTEM LYUBIMOV HA ANNUNCIATO LO SCIOPERO DELLA FAME!

Volokolamsk non spaventare!https://t.co/k5jEUwN0HO

— Denis Kunaev (@d_kunaev) 1 aprile 2018



In RUSSIA arrestato l’organizzatore di azioni di protesta contro un bidone di prova in Volokolamsk. Ha annunciato lo sciopero della fame 01.04.2018

0
Апрель 1st, 2018 by