In Russia possono bloccare YouTube e Instagram a causa di Pesci e Deripaska – MEDIA

Russi i fornitori saranno costretti a bloccare i servizi Instagram e YouTube nel caso in cui questi si rifiutano di rimuovere le foto e i video sulla vita personale di un miliardario Oleg Deripaska, ha riferito il quotidiano «Vedomosti» 12 febbraio.

Ronde sulla base di una decisione di Ust-Лабинского corte distrettuale della regione di Krasnodar, federazione RUSSA del 9 febbraio introdotto il registro di sistema risorse, contenenti vietata la diffusione di informazioni, l’indagine Fondo per la lotta contro la corruzione opposizione russo Alexei Navalny di condivisione di vacanza Deripaska, il vice-primo ministro della federazione RUSSA, Sergei Prikhodko e modello Anastasia Вашукевич (Nasty Pesci).

Sotto il divieto colpisce pagina con le indagini in sito in Serie, e anche il video con l’indagine, pubblicata su YouTube, 14 posti a Instagram e ancora sette i video su YouTube, note di edizione.

Secondo il «Vedomosti», due dei 14 controverse post di Instagram e sette su YouTube non sono state rimosse la mattina del 12 febbraio.

Il rappresentante di Mirò, ha precisato che nei servizi c’è tempo fino alla sera del 14 febbraio. Un portavoce di Facebook (gestisce Instagram) non è riuscito prontamente a commentare la situazione. Un portavoce di Google (controlla YouTube) ha rifiutato di commentare.

8 febbraio la lotta contro la corruzione ha pubblicato un indagine in cui si afferma che il vice premier della federazione RUSSA Serghej Prikhodko e Deripaska nel mese di agosto 2016 trascorso tre giorni sullo yacht insieme con «le ragazze di scorta agenzie». Questo è emerso da Instagram di Pesci, che presumibilmente era in una relazione con Deripaska.

8 febbraio Pesce ha detto che offre Deripaska due opzioni sviluppo degli eventi. «O egli su di me si sposa e quindi non ho intenzione di perdere il loro onore e la dignità, o scriverò una dichiarazione di stupro di gruppo. E ho intenzione di cercare per lui e il suo amico è venuto a «parlino» e ha detto che era», ha detto la ragazza.

Il 9 febbraio, ha detto che ha scherzato sul stupro di gruppo. «Bisogno di gioire, che gli uomini in barca di riposo con le ragazze, e non ridicolizzare loro per questo! Il sesso dovrebbe essere incoraggiamo a livello di stato, quando la demografia in culo», – ha spiegato il Pesce.

Prikhodko ha chiamato un’indagine provocazione, ma ha assicurato che citare in giudizio la Massa non sarà.

10 febbraio rappresentante Deripaska ha riferito che l’uomo d’affari ha citato in giudizio il Pesce, e anche per Alessandro Kirillov (Alex Leslie). In serie a causa non compare come imputato. Il processo si terrà il 1 marzo.

9 febbraio «Radio Libertà» e «Медиазона» hanno ricevuto la notifica di Mirò con l’obbligo di eliminare le foto delle notizie sulle indagini in Serie a Deripaska e Prikhodko. Secondo le autorità, Ust ‘ -Laba la corte ha stabilito che nelle indagini «sono private le foto e i video con le immagini e altre informazioni personali senza il diretto o indiretto il consenso del cittadino, violano i diritti sull’immagine, la riservatezza dei dati personali e della vita privata».




In Russia possono bloccare YouTube e Instagram a causa di Pesci e Deripaska – MEDIA 12.02.2018

0
Февраль 12th, 2018 by