Incidente nel centro di Belgrado: sconosciuto si è fatto esplodere in un negozio di caramelle

Lunedì 21 marzo circa 12.30 presso la pasticceria nel centro della capitale della Serbia, Belgrado, ci fu un’esplosione.

Questo è stato segnalato serbo broadcasting company «RTS, trasmette Europea la verità».

Si dice che un uomo è entrato in una pasticceria, ordinò ai visitatori di sdraiarsi a terra e ha alimentato un ordigno esplosivo.

I medici, che sono arrivati sul posto, hanno constatato la morte di uomini. Quando gli altri visitatori la pasticceria, non hanno sofferto.

Attualmente, la polizia sta indagando le circostanze dell’accaduto. La personalità dell’uomo, взорвавшего se stessi, non è ancora stata stabilita.

Come scrive il quotidiano B92, l’esplosione è avvenuta in un noto a Belgrado, la pasticceria, il cui proprietario è l’ex ministro della cultura e attuale consigliere del presidente Братислав Petkovic.

In precedenza è stato riferito che in lingua Ceca uomo costruì il tiro in un ristorante della città Угерски-il Guado, dove morirono otto persone, un’altra donna ha ricevuto gravi ferite. Stesso aggressore durante l’assalto di polizia di mosca.




Incidente nel centro di Belgrado: sconosciuto si è fatto esplodere in un negozio di caramelle 21.03.2016

0
Март 21st, 2016 by