Israele ha annullato la visita in paese capo dell’Ufficio di sicurezza nazionale della Polonia

La visita in Israele del capo dell’Ufficio di sicurezza nazionale della Polonia (BBN) Paul Solokha rinviata a tempo indeterminato, su iniziativa di parte israeliana, ha riferito l’ufficio stampa BBN su Twitter.

«Confermiamo che il lato israeliano ha chiesto di rinviare la visita di un capo di BBN Paul Solokha in Israele, che doveva aver luogo la prossima settimana. Speriamo che il dialogo in materia di sicurezza, che è di importanza strategica per entrambi i paesi, proseguirà nel prossimo futuro», – ha detto in un comunicato.

Come scrive Onet con riferimento alle proprie origini, in risposta all’adozione del Senato della Polonia, della legge sull’Istituto della memoria nazionale Israele ha intenzione di ritirare il proprio ambasciatore Anna Azari dalla Polonia. Secondo la fonte, «questo potrebbe significare la grande crisi nelle relazioni tra i due paesi, perché finché la tensione non diminuisce, nuovo ambasciatore non sarà».

Potwierdzamy, * e strona izraelska zwróci * a si * z pro * b * o prze * o * enie przysz * otygodniowej wizyty szefa BBN Paw * a Solocha w Izraelu. Wyra * amy nadziej * , * e dialog w sprawach bezpiecze * stwa, maj * cy strategiczne znaczenie dla obu pa * stw, b * dzie kontynuowany w niedalekiej przysz * o * ci

— BBN (@BBN_PL) 1 febbraio 2018



Israele ha annullato la visita in paese capo dell’Ufficio di sicurezza nazionale della Polonia 02.02.2018

0
Февраль 2nd, 2018 by