Klimenko smentisce le informazioni su ricerche nelle loro aziende

L’ex ministro proventi e oneri di Ucraina Alexander Klimenko smentisce il messaggio che le forze di sicurezza conducono ricerche in titolarità di società. Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook.

«Internet ha aperto ed è stato sorpreso di apprendere che ho sottoposti a perquisizioni. Compagni Avakov (ministro degli affari interni dell’Ucraina. – «GORDON«) e del Paese (il procuratore capo militare. – «GORDON«), costretto a deludervi, ho perquisizioni no. L’unica cosa che posso dire, è invece l’ufficio del procuratore militare e della polizia Nazionale di scusarsi per le persone e le aziende che hanno sofferto a causa della mancanza di professionalità e background politico di oggi perquisizioni. Cari imprenditori e i cittadini dell’Ucraina, attenzione! Al potere una nuova pedina. Sotto il pretesto di combattere con Klimenko fare un banale banditismo», – ha scritto Klimenko.

https://www.facebook.com/O.V.Klymenko/posts/1401011046642313



Klimenko smentisce le informazioni su ricerche nelle loro aziende 14.07.2017

0
Июль 14th, 2017 by