Klimkin ha riferito che gli stati UNITI fino alla fine di gennaio preparare la nuova lista delle sanzioni aziende russe

Fino alla fine di gennaio 2018 il ministero del tesoro degli stati UNITI preparerà un nuovo elenco di uomini d’affari russi e le aziende che possono cadere sotto le misure restrittive. Questo è stato il 28 novembre, ha detto il ministro degli esteri Ucraino Pavlo Klimkin, ha detto il «Governo».

«Questa lista è di per sé dovrebbe essere molto importante leva di influenza sulla Russia», – ha detto.

Secondo Климкина, da parte americana «molto sul serio funziona» sul documento.

«Il fatto stesso di promuovere tali sanzioni – una buona opportunità per noi di aumentare la pressione sulla Russia, naturalmente, in coordinamento con l’unione EUROPEA», – ha sottolineato il ministro.

Prima di questo, uno degli autori delle raccomandazioni per la stesura di sanzioni lista, senior fellow Atlantic Council, analista economico Anders Aslund dichiarato che le misure restrittive ti lasceranno in sette categorie, vicino al presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin uomini d’affari e funzionari. Secondo lui, l’elenco pubblicato nel mese di febbraio.

Gli stati UNITI hanno introdotto diversi pacchetti di sanzioni contro il Cremlino dopo l’annessione della Crimea e l’inizio della aggressione in Transcarpazia nella primavera del 2014.

2 agosto 2017 il presidente degli stati UNITI, Donald Trump ha firmato la legge sulle nuove misure restrittive nei confronti della Russia.

Il 27 ottobre il dipartimento di Stato degli stati UNITI ha pubblicato un elenco delle 39 aziende russe e delle organizzazioni, la cooperazione con i quali può minacciare sanzioni alle persone fisiche e giuridiche.

Il 28 novembre il segretario di stato americano Rex Tillerson ha avvertito che la normalizzazione delle relazioni USA e Russia non è possibile senza l’esecuzione di Mosca impegni di ripristino dell’integrità territoriale dell’Ucraina.




Klimkin ha riferito che gli stati UNITI fino alla fine di gennaio preparare la nuova lista delle sanzioni aziende russe 29.11.2017

0
Ноябрь 29th, 2017 by