Koch sul regista di «Matilde» e il ministro della cultura della federazione RUSSA: Peggio di un pazzo solo un pazzo con l’iniziativa

Il ministro della cultura della federazione RUSSA Vladimir Putin «imbarazzato» nella storia con il film del regista Tony Insegnanti «Matilda». Su questo Facebook ha detto l’ex vice-premier RUSSO Alfred Koch.

«Egli (Edizione. – «GORDON») il nido Insegnante e voleva fare di lui un campione del suo metodo перековки liberale in un patriota: secondo il ministro, l’Insegnante deve расхвалить l’annessione della Crimea, tesoreria e gli отсыпает soldi per un film sul re fragolina dolcecuore. L’insegnante la sua parte ha lavorato e cattura di Crimea ha sostenuto. Edizione – troppo. Ma la fusione in estasi non ha funzionato: l’unione ortodossi idioti nome di Venezia (il deputato della Duma di stato della federazione RUSSA Natalia Poklonskaya. – «GORDON») ha lubrificato il ministro intero il suo trionfo contenzione liberale», – ha scritto Koch.

Secondo lui, nessuno può fare nulla, per mostrare «questo film».

«Lo stato è impotente di fronte a un branco di stronzi, che è di per sé stesso ed è alimentato da l’avvertimento per i liberali. Non è forse la migliore illustrazione di ciò che non è possibile comunicare con i pazzi? Come si dice, meglio con smart perdere, che con un pazzo trovare. Inoltre è ben noto che di peggio di un pazzo solo un pazzo con l’iniziativa. Ecco Edizione ora e raccogliendo i frutti della sua unione con sciocchi», – ha detto l’ex vice premier della federazione RUSSA.

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1670050159695369&id=100000712037223



Koch sul regista di «Matilde» e il ministro della cultura della federazione RUSSA: Peggio di un pazzo solo un pazzo con l’iniziativa 14.09.2017

0
Сентябрь 14th, 2017 by