Кропачев citato in giudizio il giornalista Бигуса

Uomo d’affari Vitali Кропачев citato in giudizio il giornalista Denis Бигуса a causa di fatti che l’autore del progetto «Nashi groshi» ha portato al rilascio della ditta «Триалтрейд». Questo con riferimento a press-di servizio della società Кропачева «Укрдонинвест» segnala Gazeta.ua.

«I rappresentanti dei servizi segreti, violare la legge e rivelare il segreto di indagine, si sono fuse giornalista le informazioni su IP-l’indirizzo dell’azienda «Триалтрейд», ha partecipato alla gara di sistema ProZorro. Così come l’indirizzo IP associato al centro degli affari della capitale seguente indirizzo via Bohdan Khmelnytsky, 26, i giornalisti del programma «Nashi Groshi» ha dichiarato che l’attuale proprietario di affari-centro di Vitaly Кропачев legato ed è il proprietario di questa azienda. In seguito, sulla base di dati, soprannominato dai giornalisti, in tutto il centro business e domestico indirizzi Кропачева sono state effettuate perquisizioni gli investigatori NABU», – ha riferito in «Укрдонинвесте» edizione.

Кропачев sarà in tribunale per chiedere, per Bigus o dimostrato questi fatti, o pubblicamente scusato e ha pagato uah 1 di danno morale. Uomo d’affari ha detto che «non è il primo caso, quando i servizi segreti manovella un trucco simile, non avendo sufficienti basi per la perquisizione».

In «Укрдонинвесте» ha riferito che al momento della gara nel sistema ProZorro l’azienda «Триалтрейд» è stato uno dei più di 30 inquilini nel centro commerciale in via di Bohdan Khmelnytsky, 26, tra cui «Chernomorneftegaz». Vitaly Кропачев a quel tempo non era ancora proprietario dell’edificio, e dopo il suo acquisto con tutti gli inquilini sono stati chiusi del contratto, così come di un business center bisogno di riparazioni.

Il dipartimento dell’energia ha creato un gruppo di lavoro per l’acquisto di attrezzature imprese di proprietà statale, ha riferito a «Укрдонинвесте», questo gruppo ha raccolto a verbale tutti i sospetti episodi, ma non c’è stata né la società Кропачева, né lui. L’ultimo giorno di lavoro in gruppo hanno introdotto una serie di giornalisti e di un rappresentante dei sindacati indipendenti Michele Volynets.

«I risultati del lavoro di questo gruppo di lavoro travisato la sua indagine Denis Bigus, attirando come commentatori rappresentanti dei sindacati indipendenti. Tutta questa storia si sviluppa sullo sfondo di un duro confronto concorrenziale tra DTEK e «Укрдонинвестом» per la fornitura di carbone sulla società statale «Centrenergo» – dicono in azienda.

25 gennaio investigatori Nazionale anticorruzione escursioni in Ucraina hanno fatto irruzione nella regione di kiev, ufficio Vitali Кропачева. Gli investigatori, ha presentato alla corte di perquisizione di tutto l’edificio per uffici in via di Bohdan Khmelnytsky, 26. Inoltre è stato emesso un mandato di perquisizione per due auto Кропачева e possiede una casa di abitazione in Petropavlovskaya Borshchagovka.

La perquisizione condotto nell’ambito di un procedimento penale, imputati di cui sono società «Триалтрейд», «Донэнергоэкспорт» e “station Wagon Invest-Story”, che hanno la pretesa di fornitura di attrezzature minerarie statali carbone imprese, si legge nel messaggio. Secondo «giustizia Economica», tutte e tre le società non hanno lineare relazione al Кропачеву e un uomo d’affari non processuale penale.




Кропачев citato in giudizio il giornalista Бигуса 01.02.2018

0
Февраль 1st, 2018 by