Kudrin ha dichiarato che non ha intenzione di candidarsi alla presidenza della Russia

L’ex ministro delle finanze della Russia, il capo del Centro per la ricerca strategica, Alexei Kudrin ha detto ai giornalisti il 25 novembre, che non ha intenzione di candidarsi per le elezioni del presidente della federazione RUSSA nel 2018, secondo RBC.

Secondo Kudrin, attualmente si occupa di preparazione di proposte di riforma per l’attuale leader russo Vladimir Putin.

«No, amici miei, ora sono in un altro ruolo. Sto preparando il programma, le proposte che consegno al presidente. Non solo il presidente, l’attuale presidente», ha detto il Ministro.

Ha anche detto che ritiene opportuno partecipare alle elezioni del presidente della federazione RUSSA opposizione Alexei Navalny, così come lo è «importante membro della società, un politico». «Ma solo quando l’esecuzione di tutte le procedure legislative», – ha detto l’ex ministro russo delle finanze.

Elezioni presidenziali che si terranno il 18 marzo 2018. Putin non ha ancora ufficialmente annunciato di voler correre per il prossimo periodo.

24 novembre, «Vedomosti», citando fonti dell’amministrazione del presidente Russo ha riferito che il Cremlino ha discusso la questione della partecipazione alle elezioni presidenziali del rappresentante di commercio. Secondo la fonte il giornale, come una delle opzioni «può essere considerato molto seriamente» estensione Kudrin.

18 ottobre giornalista Xenia Sobchak ha annunciato l’intenzione di partecipare alle elezioni del presidente della federazione RUSSA e ha pubblicato il suo primo rullo di propaganda. Si è osservato che, se l’opposizione Alexei Navalny permetteranno alle elezioni, lei avrebbe ritirato la sua candidatura e non «rompere un unico fronte democratico». Navalny non può candidarsi per le sue precedenti penali.




Kudrin ha dichiarato che non ha intenzione di candidarsi alla presidenza della Russia 25.11.2017

0
Ноябрь 25th, 2017 by