Кулеба: Anche se ora Savchenko di nuovo rapito, dobbiamo tirarlo indietro

Nonostante il sospetto di un attacco terroristico in Parlamento, supporto внефракционного deputato di Speranza Savchenko durante la sua prigionia in RUSSIA timido non è necessario. Questo parere è stato espresso in Facebook il rappresentante permanente dell’Ucraina il Consiglio d’Europa Dmitry Кулеба.

«Legalmente lei – un cittadino Ucraino, e quindi ha diritto all’assistenza, se è nei guai all’estero, proprio come qualsiasi altro cittadino. Politicamente, mentre la lotta per la sua libertà – è stata la giusta storia per la promozione nel mondo della narrazione della guerra della Russia contro l’Ucraina. Anche se ora Savchenko di nuovo rapito, dobbiamo tirarlo indietro per il suo caso è stato esaminato in Ucraina e la responsabilità che portava in Ucraina per un crimine che ha pianificato contro l’Ucraina», ha scritto.

Secondo Кулебы, «disperatamente di combattere» l’Ucraina ha bisogno per ogni dalla ucraina e in Russia, e nei territori occupati.

«Tutti devono tornare a casa», – ha detto il presidente dell’Ucraina il Consiglio d’Europa.

https://www.facebook.com/dmytro.kuleba/posts/10156148312798389



Кулеба: Anche se ora Savchenko di nuovo rapito, dobbiamo tirarlo indietro 22.03.2018

0
Март 22nd, 2018 by