L ‘ 8 agosto. Rassegna stampa. Chi ha organizzato l’attentato alla.

A Lugansk con l’aiuto di un ordigno esplosivo improvvisato minato il veicolo capofila della cosiddetta «repubblica popolare di Luhansk» di Igor penna sferica. Su questo riferisce il portale 62.ua. Osserva che la bomba è stata installata su un palo, davanti al quale passava un Falegname. Gravemente ferito Igor Falegname ricoverato in ospedale.

Ha anche riferito che nell’esplosione sono rimasti feriti un altro paio di persone. Inoltre, il danno ricevuto le facciate degli edifici vicini. Adesso scena transennata nel raggio di un chilometro, sono in corso le indagini.

I medici hanno diagnosticato dopo l’attentato si. danni agli organi vitali, ha detto «Interfax» fonte in ospedale. «I risultati della diagnostica stabilito che il. it-la frammentazione dei feriti, tra cui il fegato e la milza», – ha detto la fonte. «Lui tenuta extra operazione che ha avuto successo. Quindi Falegname è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva», ha detto il portavoce.

Come ha precisato la russa, il capo della pubblicazione di una MEDIA propaganda militanti Costantino Knyrik, Falegname durante il tentativo è stato gravemente traumatizzati, ma la sua vita è fuori pericolo. «Secondo i medici, a penna sferica diagnosticato ustioni di seno, la sconfitta della cornea, ma la visione non è andato perduto, poco profonde ferite sulla fronte, schegge nell’avambraccio, ferite da schegge di vetro dell’automobile, ma anche una forte ipertensione», – ha detto Knyrik.

Allo stesso tempo, in sede di intelligence dicono che i feriti capofila del cosiddetto «LC» Igor penna sferica, che ha ottenuto in conseguenza dell’attentato, sono incompatibili con la vita. Su questo in diretta «Gromadska», ha detto il vice direttore del Dipartimento di controllo principale di intelligence del ministero della Difesa Ucraino Vadim Скибицкий. «E’ in gravi condizioni, i feriti, che non sono compatibili con la vita», – ha detto Скибицкий. Secondo lui, l’intelligenza ci sono informazioni che «ora c’è una lotta per il potere e per i flussi finanziari, che può avere leader del cosiddetto «LC».

Più tardi lo stesso Falegname ha parlato con аудиообращением. «Chiedo a tutti di mantenere la calma. Non era niente di grave. Ma chi dice la mia incapacità, traditore e nemico della repubblica popolare di Luhansk. Presto sarò al lavoro», ha dichiarato.

In Rete sono apparse le immagini dal luogo dell’esplosione della macchina leader della cosiddetta «LC» Igor penna sferica. In foto è visibile la macchina nociva, che è circondata da uomini armati in uniforme militare.

L’organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) ha inviato una pattuglia al luogo dell’attentato al capo del cosiddetto «LC» Igor penna sferica. L’organizzazione sta preparando un rapporto a causa di quanto accaduto, che sarà presentato a breve.

Secondo gli osservatori, il luogo dell’incidente è stata transennata «la polizia» «LC». «CMM possa valutare da una distanza di circa 15-30 metri, che l’esplosione, probabilmente, è stato causato da un ordigno esplosivo improvvisato (stimato circa 1 kg di esplosivo), pubblicato in auto o accanto a lui. Lampione circa due metri di distanza dal veicolo è stato danneggiato e abbattuto sul ciglio della strada», – ha riferito in del CMM.

La parte ucraina non è coinvolta in un tentativo di assassinio del capitolo della cosiddetta «repubblica popolare di Luhansk» di Igor penna sferica, quanto accaduto è il risultato di una lotta interna per il potere, dichiara il presidente dell’amministrazione del presidente in materia di operazioni di combattimento Alessandro Tribunale. «La parte ucraina non c’entra assassinio, poiché è privo di logica e non risolve nessun problema,» – ha detto un Amico al briefing di sabato a Kiev, il 6 agosto.

Nel manuale della cosiddetta «repubblica popolare di Luhansk» l’esplosione dell’auto in cui si trovava il capo «LC» Igor Falegname, visto come un attacco terroristico. «Oggi a 7:55 è stato commesso un attentato al capo REPARTO. Fatti sul luogo dell’incidente dicono che è un atto di terrorismo», – ha detto al canale televisivo «il presidente del consiglio dei ministri LC» Sergei Capri.

Secondo lui, al momento, lo stato di salute. stabile, pericolo di vita. «Per indagare l’incidente istituito un gruppo di lavoro, di cui fanno parte tutte le forze dell’ordine della repubblica», ha detto.

Secondo il rapporto dal russo di origine, RIA «novosti», Mosca tentato. ha accusato l’ucraina di lato. «Oggi è visibile solo una sua cliente – i servizi di sicurezza dell’Ucraina, così come il loro obiettivo di destabilizzare la situazione «LC». Altre parti interessate personalmente non vedo», — ha detto il primo vice presidente del comitato del Consiglio della Federazione RUSSA per la difesa Franz Annuale. La convinzione di stato islamico, interni smontaggio dei attentato non può essere.

Quando il Pakistan non ha preso in considerazione il fatto che l’attentato è avvenuto a Lugansk, che già da lungo tempo occupata da militanti e le truppe russe, ma perché ucraino servizi segreti arrivarci sarebbe estremamente difficile, dice Sergei Рюмочкин nell’articolo «Tutti i dettagli dell’attentato a penna sferica: opinioni e le versioni» il giornale «Oggi».

Dopo una mattinata di attentato al «capitolo LC» Igor. ucraino la politica e le forze dell’ordine hanno espresso la loro visione della situazione. La tua opinione hanno espresso in onda su canale «112 Ucraina» il 6 agosto.

Consigliere SBU Yuri Тандит ritiene che «LC», come in «DNR», vanno stripping e senza l’uso della forza che non costano.

«Per i suoi canali chiusi posso confermare questa informazione. Davvero, stiamo parlando di quello che è stato tentato di Igor Венедиктовича.. Bisogna considerare anche il fatto che senza l’influenza di uno stato vicino non c’è praticamente non succede nulla. Vanno stripping, vanno guarnizioni, riorganizzazione, e senza potere non ci costa», — ha detto Тандит. Anche lui ha confermato che il Falegname è in gravi condizioni.

Il vice ministro per le questioni dei territori occupati Giorgio Grasso ha espresso una volta quattro versioni su chi c’è dietro l’attentato alla penna sferica.

«Io ancora non possiedo informazioni affidabili per quanto riguarda questo caso. Quindi, posso solo sottolineare che questo tipo di finale sono in grado di individuare tre-quattro settimane fa.

1. — I suoi. È noto che il Falegname ha saccheggiato senza pietà occupato parte della regione di Luhansk. Certo, aveva e concorrenti tra i «rivoluzionari». E ‘ probabile che la liquidazione – in diretta interna concorrenza – ha detto il funzionario.

2. — I vicini di casa. «Caro prossimo» Zakharchenko francamente gareggiato con Carpenteria per quanto riguarda la distribuzione delle sfere di influenza e dei flussi finanziari. Trattava di tentativi di installare locali «abitudine» e le tasse. Forse è la gente Zakharchenko ha deciso di rimuovere il «vicino di casa», per lasciare il posto a promuovere il suo uomo, – ha suggerito Grasso.

3. — Analizzando simili eventi in altri paesi del mondo, vale la pena ricordare che, nella stragrande maggioranza, odiose forme non durano a lungo. Eseguendo il suo lavoro all’inizio del conflitto, diventano inutili (a volte pericolosi) per registi dietro le quinte. In primo luogo, essi sanno troppo. In secondo luogo, sono troppo offensivi, quindi, non sono adatti per il processo negoziale per la riconciliazione. Tale sorte toccò odioso capofila nei Balcani, in Чечении, in Georgia, – ha detto il vice ministro.

4. I nostri. L’ultimo scenario è il risultato di un lavoro di successo dei nostri esperti. Questi possono essere controllati dal governo, i servizi segreti, e «folk the avengers». Infatti, tra il destino di molte persone, che non vogliono dimenticare il sangue dei suoi amici e parenti, che hanno versato i terroristi. Convinto che i «voli nello spazio» si aspettano ancora molti capi terroristi», — ha detto Grasso.

Il consigliere capo del MINISTERO degli interni Zorian Shkiryak ritiene che le condizioni di cessazione tentati a causa di lotta interesse dei servizi segreti russi FSB e HUR GSH della federazione RUSSA.

«Questa è un’altra conferma evidente, che cosa è in realtà terroristici «la repubblica». Abbiamo già più volte nel corso di quest’anno hanno svelato informazioni aggiornate al riguardo, che i servizi segreti russi preparano l’omicidio e la risoluzione e Zakharchenkoe penna sferica. In primo luogo è quello di cercare di controllare capofila di organizzazioni terroristiche e ricevere «tangenti» con quelle dei flussi finanziari, che arrivano in questi falso della repubblica. In realtà, questo è un tentativo – ancora una catena di questo schema generale… Quindi, sicuramente, questa faida continuerà anche in futuro. E penso che non è l’ultimo attentato ad uno dei leader di questi gruppi terroristici», — ha detto Shkiryak.

L’ex-capo del Dipartimento Situazione per la lotta al narco Ilya Kiva in precedenza ha espresso la speranza che il Falegname è morto. Inoltre, secondo lui, in macchina con precisione erano le guardie, e hanno sofferto, scrive Alessandro Головастов nell’articolo «la Reazione dei politici ucraini a minare la penna sferica: «Vanno stripping» il giornale «manuale in Ucraina».

In Lugansk fatto saltare jeep capofila «repubblica popolare di Luhansk» di Igor penna sferica. Non è ancora chiaro quanto gravemente ferito Falegname e riuscirà in futuro a guidare luhansk militanti. E ‘ si scopre presto. Nel frattempo in Rete camminano solo versioni diverse dell’accaduto.

Secondo la tradizione, la prima cosa è accaduto in accusato l’ucraina di sabotaggio e di intelligence gruppo. Tuttavia, questa versione è chiaramente non regge. L’omicidio di. avrebbe senso se fosse stato una figura indipendente, ospite di soluzione. Ma che senso ha uccidere un burattino, se domani Mosca metterà al suo posto un altro? In ogni caso sarà assolutamente tecnico, determinata figura, che sarà solo eseguire gli ordini dal Cremlino. E ‘ improbabile che qualcuno in Ucraina sarà più facile, se. domani sostituirà simili locale «leader» — per esempio, Valery Bolotov o Ladislao di polizia in borghese? «LC» da questo non scomparirà, e la Russia di sostenere non smette.

La versione di «ucraina DRG» bisogno di militanti per l’ennesima volta di spingere sul «macchinazioni di nemici» propri di smontaggio. Così è stato, quando in ucraino sabotatori tagliare omicidio recalcitranti signori della guerra Ishchenko, Дремова e think Tank. In questa versione non ci credono anche i più disperati i sostenitori di «repubbliche» come Igor Persone o famoso russo nazista Egor Kolmogorov.

«Per tutti ora è meglio, per questo e’ davvero finita DRG APU. Sarebbe chiaro cosa fare e come reagire. Ma… si sa, che in luhansk affari di nessuno nel DRG da tempo non crede», ha scritto Холмогоров.

«Sull’attacco a Lugansk: ancora niente di concreto scrivere non posso. Mi è chiara solo una cosa: украм Igor Falegname non interferisca dalla parola «tutto». Tutto quello che da lui (fornitura di carbone, il trasferimento di contrabbando in Russia e dalla Russia, ecc.) — ha fatto. Tutto ciò che serve Surkov, grazie al quale la repubblica di noi stessi (per bocca di panov Zakharchenko e penna sferica) ha riconosciuto «le singole parti dell’Ucraina» — ha fatto altrettanto completamente. Come militare e capo dello stato è «zero assoluto» e di cambiare a qualcuno che può essere più energico e meno configurato «tornare in Ucraina», Kiev ha senso non ha avuto. Conclusioni faccia da solo», ha scritto Tiratori.

C’è la possibilità che l’attentato a penna sferica sarà utilizzato per l’escalation delle ostilità contro l’APU, ma lei è piccola. Difficilmente Carpenteria di acciaio sarebbe sacrificare, solo per trovare una scusa per colpire l’Ucraina. I primi Tre accordi, ad esempio, sono stati violati i combattenti senza alcun motivo e tentativi. Inoltre, in «LC» già si sono affrettati a dire che non è intenzione di violare la tregua a causa di minare le condizioni di cessazione.

Più probabile versione — lotte interne tra le opposte fazioni «LC». Ответка poteva venire da amici di Batman e think Tank. Potevano trasmettere ciao e «acerrimi amici» di un altro raggruppamento, «MGB LC», con cui Falegname бодается già da molto tempo. Probabilmente, verna è l’ultima versione.

Nel mese di ottobre 2015 tra Carpenteria e a capo «MGB LC» Leonid Apicoltore si è verificato un conflitto per il controllo dei flussi di carbone, fornito in Ucraina. 17 ottobre MGB ha arrestato un uomo. — «il ministro dell’industria del carbone LC» Dmitry Лямина.

Secondo MGB, essendo in combutta con l’assistente «in ucraino crimine» Giurassico Yenakiyevo Ivan Аврамовым, «il ministro rigorosamente agli ordini criminali autorità per contrabbando di carbone e il ritiro sotto controllo i criminali strategicamente importanti per la repubblica per le imprese del settore del settore energetico».

Лямина «preso» rigidamente. Battuto, girato l’arresto in video. Subito dopo, Falegname ha detto che non ha dato l’ordine di arrestare Лямина. «La sua sanzioni per la detenzione Лямина e contro di lui alcuna attività investigative non ho dato né il ministero della sicurezza dello stato (MGB), né il MINISTERO degli interni della repubblica», ha dichiarato.

Dopo Falegname cercato di sospendere Apicoltore dalla carica, ma dopo un po ‘ ha la retromarcia. Si. e Apicoltore in Russia diversi curatori, pertanto, di licenziare l’altro non possono. Da allora l’opposizione è passata in подковерную fase.

Il 16 marzo a Lugansk è stato girato assistente. Dmitry Каргаев. La situazione percepita come una continuazione del conflitto tra Falegname e Apicoltore. Tuttavia, ben presto «MGB LC» ha organizzato scarico di informazioni e accusato di omicidio Каргаева Vladislav Surkov.

Il 4 agosto, alla vigilia dell’attentato a penna sferica sul sito del «ministero dell’informazione LC» è apparso il messaggio che «il ministero» sarà presto sciolto, e all’interno della guida «LC» c’è un grave conflitto. Subito dopo la comparsa di questo messaggio sito web «Мининформа LC» è stato disabilitato e fino a questo momento non funziona.

A quanto pare, tentato. — questo è un altro episodio di un conflitto interno e di partecipazione agli thread sul catturato militanti territorio della regione di Luhansk. Forse, Apicoltore, essendo formalmente la seconda persona a Lugansk, anche cercando in questo modo di liberare la poltrona di «capo della repubblica», per prendere in lui da solo.

Sia come sia, Falegname ancora vivo. Quindi, molto probabilmente, questo episodio non ultima, scrive Denis Kazan in un articolo di «un Giorno in Lugansk. Chi c’è dietro l’attentato alla penna sferica» in una edizione di «messa a Fuoco».




L ‘ 8 agosto. Rassegna stampa. Chi ha organizzato l’attentato alla. 08.08.2016

0
Август 8th, 2016 by