La banca centrale Cinese ha tagliato il tasso di cambio yuan fino a un minimo di otto anni

La banca popolare della Cina (la Banca centrale del paese) ha abbassato il venerdì di cambio della valuta nazionale ucraina (il nome ufficiale dello yuan) alla valuta statunitense a 83 punti base. Questo scrive il fatto quotidiano.

In questo modo, il tasso di cambio della moneta nazionale CINESE installato un nuovo marchio in 6,9168 yuan per dollaro. Questo nuovo valore minimo negli ultimi 8,5 anni.

«La caduta di corrente non durerà a lungo», — ritiene il capo economista della Banca delle comunicazioni Lian Ping.

La crescita ampiezza di oscillazione dello yuan al dollaro è iniziato dopo l’avvio del governo CINESE della riforma del meccanismo di formazione del tasso di cambio rmb nei confronti del dollaro.

Nel mese di agosto 2015 la Banca centrale cinese ha annunciato la decisione di «ottimizzare il metodo di calcolo del» tasso di cambio nella direzione di rafforzare il ruolo di fattori di mercato tenendo conto di un saldo positivo del commercio estero della CINA, ma anche di forti posizioni di rmb nei confronti delle valute di altri paesi.

Le fluttuazioni del tasso di cambio rispetto al funzionario паритетному tasso di cambio stabilito dal regolatore, non devono superare il 2%.

Si noti, nel 2016 il renminbi è diventata una valuta di riserva del FMI.




La banca centrale Cinese ha tagliato il tasso di cambio yuan fino a un minimo di otto anni 25.11.2016

0
Ноябрь 25th, 2016 by