La banca mondiale prevede una crescita del PIL in Ucraina nel 2018 — 2020

La banca mondiale prevede una crescita del PIL in Ucraina nel corso dei prossimi tre anni. Lo afferma il rapporto Global Economic Prospects, pubblicato sul sito web della banca Mondiale.

Secondo le previsioni della banca Mondiale, dopo la crescita dell’economia ucraina nel 2017 al 2% la crescita del PIL nel 2018 sarà del 3,5% e nel 2019 e 2020 – 4%.

La banca Mondiale ha sottolineato che nel 2017 si è verificato un rallentamento della crescita dell’economia ucraina, poiché a causa di un blocco di Polizia perturbato l’estrazione del carbone e la produzione di energia elettrica.

Ora, secondo le previsioni della banca Mondiale, la crescita del PIL in Ucraina nel medio termine salirà al 4%.

8 dicembre, il Parlamento ha adottato il bilancio dello stato di Ucraina per l’anno 2018. Si prevede un aumento del PIL nel 2019 al 3% con l’inflazione al 9%.




La banca mondiale prevede una crescita del PIL in Ucraina nel 2018 — 2020 11.01.2018

0
Январь 11th, 2018 by