La banca nazionale di indebolimento della grivna: Un fattore stagionale

L’attuale indebolimento della grivna è associato con tradizionali per questo periodo dell’anno fattori. Lo ha detto il 30 novembre a Kiev il vice capo della banca Nazionale di Ucraina (NBU), Oleg Chury, riferisce «Interfax-Ucraina».

«Abbiamo un tasso di cambio fluttuante, la volatilità della grivna è aumentata, così come un fattore stagionale», ha sottolineato.

Tra le ragioni che hanno influito sul tasso di cambio della valuta nazionale, Chury, in particolare, ha citato l’acquisto di prodotti energetici e di prodotti di stagione «con il Nuovo anno», ma anche la mancanza tra gli acquirenti di valuta «Naftogaz Ucraina».

Secondo il vice capo della NBU, l’indebolimento della grivna ha influenzato una volta il pagamento di 9 miliardi uah rimborsi IVA.

Il 30 novembre la banca nazionale dell’Ucraina ha stabilito il tasso ufficiale di cambio rispetto alle valute estere a livello 27,01 uah/$, riducendo la cifra di 14 centesimi rispetto al giorno precedente.




La banca nazionale di indebolimento della grivna: Un fattore stagionale 01.12.2017

0
Декабрь 1st, 2017 by