La casa Bianca ha dichiarato che la sporcizia sulla Trump, pubblicato nel mese di gennaio, è stato assemblato su richiesta dei russi

Il portavoce della casa Bianca Sara Sanders ha detto in un briefing il 27 luglio, che compromettente dossier sul presidente degli stati UNITI Donald Trump preparava la società, di cui ha pagato i russi, si dice sul sito web dell’amministrazione americana.

Secondo lei, negli stati UNITI si sono svolte le audizioni pubbliche, che «e via screditato è falso dossier, che ha servito la fonte di molti di false notizie e di teorie di cospirazione».

«Abbiamo appreso che la società che lo ha prodotto, anche pagato i russi. Questa è solo una conferma di quello che il presidente ha parlato di caccia alle streghe e contraffazione. Vergogna, che il paese continua deve passare attraverso questa farsa», ha affermato Sanders.

10 gennaio BuzzFeed ha pubblicato un rapporto sul «compromettenti fatti» al Trump. In esso sono rappresentati i «concreti, non confermate e non verificate» messaggi sui contatti assistenti Trump con i russi, gli operai, e anche le informazioni di «atti sessuali», registrato russi. Si è ipotizzato che il rapporto preparato un ex dipendente dell’intelligence britannica Christopher Steele.

Stesso Trump ha chiamato rapporto. e «tutto campo politico caccia alle streghe», e l’edizione di BuzzFeed – «un mucchio di rifiuti».

Il presidente Russo, Vladimir Putin, ha posto in dubbio contenute nel dossier sulla Trump informazioni.




La casa Bianca ha dichiarato che la sporcizia sulla Trump, pubblicato nel mese di gennaio, è stato assemblato su richiesta dei russi 31.07.2017

0
Июль 31st, 2017 by