La cina introduce nuove regole di attraversare il confine

Le autorità cinesi stanno cominciando a raccogliere le impronte digitali di tutti gli stranieri che entrano nel territorio del paese. Questo è stato segnalato al ministero della pubblica sicurezza CINESE, scrive la BBC-Italian.

Il nuovo sistema sarà testato presso l’aeroporto internazionale di Shenzhen (provincia meridionale del Guangdong). Lì si inizierà a lavorare dal 10 febbraio.

Fino alla fine di quest’anno il suo imporre in tutti i valichi di frontiera.

Le stampe dovranno sostenere tutti i cittadini stranieri in età compresa tra i 14 e i 70 anni, ad eccezione di diplomatici stranieri.

Le autorità cinesi hanno fatto riferimento alle esperienze di altri paesi, in cui la resa delle impronte digitali è diventata una pratica diffusa.

Ricordiamo che nel mese di gennaio gli stati UNITI hanno inasprito le regole di ingresso per i migranti.




La cina introduce nuove regole di attraversare il confine 09.02.2017

0
Февраль 9th, 2017 by