La corte ha permesso di ritardare Yanukovich

Kiev pechersk distretto di corte il 30 gennaio ha emesso la decisione sull’arresto dell’ex presidente dell’Ucraina Viktor Yanukovich, agguato dopo la fuga da un paese in Russia.

Questo è indicato nella relativa sentenza, pubblicato nel registro delle decisioni giudiziarie.

Così, la corte ha accolto la richiesta dell’accusa, rivolta al coinvolgimento del presidente-il fuggitivo a partecipare in sede di esame della richiesta di applicazione di misure di restrizione in forma di detenzione nell’ambito di un caso di appropriazione indebita di Mezhyhiria.

Altri la sua decisione il giudice adito barche LTD. «Tantalite», che si trovavano sul territorio della ex residenza di Yanukovich.

Come annunciato, il 30 gennaio Home militare, la procura della repubblica di Ucraina ha consegnato ai difensori di Yanukovich giudizio sulla comparsa per la familiarizzazione con le indagini preliminari al 31 gennaio, 1-3 febbraio, e anche 6-8 febbraio. In caso di ritardo con la lettura in procura, hanno promesso di andare a Kiev Pechersk distretto di corte, per fissare scadenze chiare, abbastanza per il vostro riferimento.

28 novembre 2016, il procuratore generale Yuri Lutsenko video Yanukovich ha annunciato il sospetto di tradimento e promuovere la Russia nella distribuzione di aggressione contro l’Ucraina.

Il 20 gennaio 2017 Grotte di tribunale ha autorizzato il Principale procura militare di effettuare assente un’indagine nei confronti di un latitante ex-presidente in caso di tradimento.




La corte ha permesso di ritardare Yanukovich 03.02.2017

0
Февраль 3rd, 2017 by